Qual è il crossfit

Quando si tratta di praticare sport, dovrebbero essere evidenziati quelli ad alta intensità, in quanto stanno guadagnando seguaci in breve tempo. È un esercizio completo in cui si lavora un sacco di muscoli. Si basa sulla riduzione delle calorie e sull'aumento della forza muscolare in breve tempo . Richiede un livello abbastanza importante di competizione, poiché si mescola dalla resistenza alla forza, attraverso il potere e l'equilibrio.

Crossfit è un'attività fisica che si basa su una formazione costantemente variata di movimenti funzionali. Si tratta di lavorare in modo dinamico e vario, e sempre con alta intensità, le principali aree fisiche che abbiamo.

fondazione

Questa formazione così varia, e quindi, nulla di noioso, è nata negli Stati Uniti, dove è praticata in molti posti, dalla mano dell'ex ginnasta e allenatore Greg Glassman. Pertanto è rivolto a tutti i tipi di persone, ma soprattutto a coloro che sono già abituati a praticare sport settimanali.

Com'è l'allenamento

Il crossfit segue una serie di fasi. Per prima cosa dobbiamo allenarci o riscaldarci come tutti i tipi di esercizio fisico. Quindi inizi con una serie di esercizi come serie di allenamenti brevi e intensi, da aerobica, mista a atletica, ginnastica, fitness. Questo allenamento ha una durata variabile e può durare più di 30 minuti. Normalmente questa fase è solitamente programmata per sapere qual è la nostra prestazione. Le classi di solito finiscono con un allenamento simile all'inizio, perché in questo modo torniamo al riposo per riposare meglio ed evitare possibili lesioni.

Sono classi sempre istruite da un allenatore che guida i passaggi. Mentre i giorni passano, gli esercizi possono diventare più intensi.

Oltre, i crosspilates

Il crosspilates è un nuovo metodo di allenamento che combina crossfit con pilates . Si tratta di esercizi dinamici e impegnativi che portano ogni muscolo al limite a tonificare al massimo, ma allo stesso tempo rispetta la posizione e opera possibili lesioni, soprattutto lombari.

È una nuova modalità che prende forza e "si concentra sul lavoro di tutti i muscoli, ma soprattutto sulla focalizzazione sul core - questo è ciò che consente una corretta postura ed evita il mal di schiena", spiega Miriam Carles-Tolrà, fondatrice di DynamiCore e istruttrice di questa specialità