Basi per praticare l'esercizio in acqua

Nuoto, aquafitness, aquaspinning, pilates in acqua ... ora ci sono un gran numero di modalità che ti permettono di praticare l'acqua in modo dinamico. Questo avviene in piscine e spiagge, anche se è nel primo dove viene esercitato principalmente. Mentre sembra uno sport facile, muoversi nell'acqua richiede una grande complessità.

Come molti altri esercizi, è necessario allenarsi prima, saper nuotare, seguire i passi di un istruttore per praticare correttamente lo sport, portare l'attrezzatura necessaria e nutrire bene.

Scegli il tipo di esercizio che funziona meglio

Come abbiamo detto ci sono molte discipline, anche se tutte richiedono nuoto. Ma ognuno deve scegliere il tipo di esercizio che gli si adatta meglio per praticare correttamente gli sport acquatici.

Iniziamo con la rana

Per iniziare a nuotare, è meglio iniziare con la rana. La cosa migliore è avere un insegnante che sta guidando i nostri progressi. Per questo è sufficiente prendere un respiro, sommergere il petto e la testa, e allo stesso tempo, le braccia si estenderanno in avanti sotto l'acqua. Allo stesso tempo, anche i piedi funzionano, devono essere separati, con le gambe piegate. Attaccheremo le nostre teste per respirare.

Corsi di gruppo

Sia l'aquagym che l'aquagym sono esercizi divertenti che si svolgono in gruppi basati sulla musica e la coreografia. È uno dei modi in cui lo sport in acqua è davvero più divertente e motivante.

Meno forza

Anche se tutto sembra più facile nell'acqua perché il peso galleggia, la realtà è che non è così, i movimenti sono carichi di forza e si perdono molte calorie in una singola sessione di circa 40 minuti. Pertanto, è consigliabile non fare molto esercizio in acqua contemporaneamente e in una sola volta .

La forza è abbastanza grande, quindi se non controlliamo così tanto l'ambiente acquatico, possiamo soffrire di dolori e ferite. E i lacci delle scarpe ti accompagneranno di sicuro.

L'attrezzatura necessaria

Per praticare l'esercizio in acqua, dobbiamo portare l'attrezzatura necessaria. Si tratta di un costume da bagno, un asciugamano o un accappatoio, infradito per piscina, cuffia da piscina, occhialini da nuoto, pesi e altri accessori che vogliamo aumentare le nostre prestazioni. Sì, è vero che gran parte di solito è già in piscina o nel centro sportivo.