Che sport fai dopo le 50?

Oggigiorno, avere 50 anni significa essere in perfetta forma e in una grande età sia personalmente che professionalmente. Al fine di migliorare le funzioni cardiorespiratorie e muscolari e la salute delle ossa, l'OMS raccomanda agli adulti dai 18 ai 64 anni di dedicare almeno 150 minuti alla settimana alla pratica dell'attività fisica aerobica, di intensità moderata o di 75 minuti di attività fisica aerobica vigorosa ogni settimana.

Pertanto, è consigliabile sapere quali sono gli sport praticabili a partire dai 50 anni di età, poiché esiste una significativa riduzione della mobilità di alcune parti del corpo che dobbiamo esercitare.

nuoto

Anche se buona parte degli sport va bene, il nuoto, ad esempio, diventa il miglior alleato per esercitare dopo 50 anni. Questo perché è un esercizio completo, poiché fornisce benefici cardiovascolari, spostiamo tutti i muscoli, acquisiamo forza, acquisiamo benessere e rilassamento e il rischio di lesioni è minimo.

yoga

Possiamo praticare diversi tipi di yoga. Anche se non è necessario eseguire operazioni aeree o acrobatiche per essere un po 'più complicate, il resto offre tutti i tipi di vantaggi per mantenere la schiena sana e qualcosa che fa male con l'età. Inoltre, con lo yoga impariamo a respirare e possiamo persino meditare e mantenere la mente molto più rilassata.

Escursionismo

Non è necessario andare a praticare sulla montagna, a seconda di ciò che si desidera. Ciò che è chiaro è che camminare è uno sport a basso impatto, davvero semplice che tutti gli adulti possono fare. Non richiede una grande preparazione fisica, anche se se la prendiamo seriamente, allora è consigliabile riscaldare prima. Va bene rilassare le gambe, oltre a muovere tutto il corpo.

pilates

È anche una disciplina molto completa. Soprattutto perché fa lavorare tutti i muscoli del corpo e rinforza l'elasticità e la resistenza, qualcosa che è assolutamente necessario per lavorare a tutte le età, ma più di 40 o 60 anni, perché inizia a perdere molto di loro.

suggerimenti

  • Se non siamo chiari su quali esercizi dovremmo fare, allora chiederemo al nostro allenatore.
  • Possiamo fare ogni tipo di disciplina, ma cercheremo di moderare il nostro ritmo.