Come essere più socievoli

Hai problemi relativi alle persone intorno a te o incontrare nuove persone? Forse hai un problema di socialità, ma la verità è che puoi essere guidato da una serie di linee guida e passaggi che ora ti spieghiamo con cui puoi effettivamente imparare ad essere più socievole .

Durante la fase scolastica, dalla scuola elementare all'università, fare amicizia sembra molto facile, naturale e fluido. Succede perché ci mettiamo in contatto con un gran numero di persone, ma non solo: è il nostro atteggiamento nei confronti degli altri che fa la differenza. Apertura e curiosità sono la chiave per un nuovo approccio positivo, qualcosa che a poco a poco a causa delle esperienze nella vita potresti perdere fino al punto di non essere troppo sociale, ma se vuoi invertire questa situazione sei sempre in orario e per questo, puoi guidarti attraverso questi passaggi.

Passi per essere più socievoli

  1. Sorrisi : espressioni scure e accigliato non aiutano a fare amicizia o essere socievoli. Inizia a sorridere ogni volta che esci o incrociati con qualcuno. Noterai che un sorriso che viene dal cuore cancella le distanze, allenta la vergogna e crea immediatamente una relazione.
  2. Affronta le tue paure: vergogna, timidezza, sentirsi inadeguati: succede a tutti! Ricorda che alcuni dei migliori attori e personaggi erano bambini estremamente timidi.
  3. Fai domande : se sei interessato agli altri in modo autentico e sincero, va bene chiedere a questa persona direttamente quale sia il suo nome o cosa stia facendo. Se perdi la paura di chiedere, aumenterai i rapporti sociali e creerai un contatto empatico.
  4. Seleziona : parla con tutti e trova amici in tutti gli angoli valutando te stesso e il valore di chi ti circonda. Impara a scegliere le persone a cui ti senti più vicino, prenditi cura delle tue relazioni e decidi chi è veramente interessato a te.
  5. Sii positivo : le persone positive aggiungono emozione alla vita di tutti i giorni, ci aiutano a superare i brutti momenti e a trovare nuove risorse dentro di noi. Con loro ci sentiamo benvenuti e compresi, quindi quelle sono le emozioni che dovrebbero essere prese in considerazione quando si è in compagnia di una nuova persona.
  6. Non giudicare : il continuo confronto della vita con le scelte degli altri, sia positive che negative, blocca il flusso autentico delle emozioni e crea competizione. Sii aperto e curioso sugli altri, vivi la tua vita con entusiasmo e cerca persone che possano espandere il tuo orizzonte mentale: la tua esistenza ti arricchirà.
  7. Scegli i luoghi strategici per socializzare: il parco, la biblioteca o il supermercato sono luoghi in cui è più facile chattare e incontrare nuove persone, forse a causa di un interesse comune, come libri o amore per la natura. Guardati intorno e inizia a guardare le persone intorno a te.
  8. Prenditi cura delle tue amicizie : le amicizie devono essere coltivate con entusiasmo, presenza e pazienza. Invece di lasciare spazio per la distanza, osserva i tuoi rapporti. Chiama amici lontani o infanzia, o scrivi, dalle cartoline ai messaggi del buongiorno sui social network.
  9. Scommetti sulla tecnologia: i mezzi tecnologici ci aiutano a rimanere in contatto, se vengono utilizzati consapevolmente. Inoltre, possono essere un luogo virtuale per incontrare nuove persone, ad esempio da un passatempo comune. L'importante è creare in modo intelligente i propri profili social e conoscere le principali regole di sicurezza sul web.
  10. Interessi comuni: scopri una passione comune che risveglia un vivo interesse da entrambe le parti: chiedi con chi hai a che fare e ... non sparisci! Dall'email con un saluto o un riferimento che potrebbe interessare la proposta di un caffè insieme, ci sono molti modi per incontrarci di nuovo. Alcune delle migliori amicizie nascono in questo modo, quasi per caso, in una fermata dell'autobus o di fronte al semaforo: la domanda è imparare come tenerle in vita.