Come organizzare un armadio passo dopo passo

Hai un guardaroba completamente disordinato e non sai come trovare vestiti? È importante che il nostro guardaroba sia sempre in ordine, in modo che quando si cercano vestiti da indossare non si debba perdere tempo e anche perché gli abiti siano sempre tenuti in buone condizioni. Vediamo allora, una guida in cui spieghiamo come organizzare un armadio passo dopo passo.

Forse il tuo problema con il guardaroba è perché è un po ' piccolo e non hai molto spazio per tutti i vestiti. Non preoccuparti, perché se sai come organizzarti e sfruttare le tecniche esistenti per piegare e appendere i vestiti, puoi tenere tutto pulito. In questo modo, segui i passaggi che spieghiamo di seguito.

Passi per organizzare un armadio passo dopo passo

  1. Per organizzare l'armadio, devi prima svuotare ogni ripiano e cassetto . Rimuovi tutto e cogli l'occasione per fare una pulizia interna completa .
  2. Metti tutti i vestiti sul letto o su una superficie dove puoi valutare ogni capo se lo vuoi tenere o no . In questo modo, puoi eliminare quegli indumenti che hai tenuto lì per anni, ma che occupano solo spazio.
  3. Ora dividi i vestiti in base alla stagione . Fai una pila per i vestiti invernali e un'altra per i vestiti estivi.
  4. Inoltre devi classificare gli abiti in base a categorie specifiche : maglioni con maglioni, gonne con gonne, ecc. Sembra un passo ovvio, ma non è perché ci sono molte persone che non esitano a mischiare abiti insensati nell'armadio.
  5. Se hai molti colori diversi, può essere anche una buona idea organizzare l'armadio in base ai colori.
  6. Siccome avrai diviso i capi per stagioni, sarà bene che tu riempia solo l'armadio con gli abiti della stagione attuale, e quelli dell'altro periodo li tengano nella soffitta dell'armadio. Inoltre, puoi approfittare di mettere sotto il letto le lenzuola, le coperte e gli asciugamani da spiaggia che usi solo in determinati periodi dell'anno.
  7. Un armadio troppo spazioso, con ripiani alti e cassetti profondi, non è efficiente come si potrebbe pensare. Le cose si perdono facilmente nella parte posteriore e gli indumenti impilati sul fondo sono difficili da raccogliere e vedere con tutti quegli indumenti impilati.
  8. Usa scaffali o divisori aggiuntivi per conservare tutto in base a categorie specifiche: in questo modo troverai immediatamente ciò che cerchi senza dover perdere tempo.
  9. D'altra parte, potrebbe essere una buona idea aggiungere luci a LED nel cabinet in modo da poter vedere (e utilizzare) i vestiti all'interno.
  10. Per quanto riguarda l'organizzazione stessa dell'abbigliamento, devi appendere giacche, pantaloni, vestiti e gonne ai ganci, che devono essere tutti uguali a seconda dei vestiti.
  11. Maglie, camicie e magliette, devono essere ben ripiegati su mensole o cassetti. Nel caso delle camicie, ci sono quelli che scelgono di appenderli, qualcosa che può anche essere utile (anche se si spiegheranno di più) se ci sono molti vestiti appesi.
  12. Per gli accessori è meglio usare scatole o divisori di plastica trasparente, in modo che siano sempre chiaramente visibili e alla portata di tutti.