Come creare un account in Google Drive

Avere un account su Google è davvero vantaggioso, non solo perché ti consente di utilizzare il tuo motore di ricerca o il tuo servizio di posta elettronica ( Gmail ), ma anche perché ti dà l'opportunità di ottenere il massimo da Google Drive . Cos'è questo? Un servizio di file hosting che aiuta a conservare tutti i tipi di documenti, video o immagini nel Cloud, senza dover saturare la memoria del PC.

Che cosa offre Google Drive?

Nel 2012, in sostituzione del noto Google Docs, è stato quando questo servizio è stato dato forma, che ha più di 240 milioni di utenti registrati distribuiti in tutto il mondo e che fornisce strumenti e servizi come questi:

  • 15 GB di spazio di archiviazione iniziale gratuito. Grazie a questo spazio, puoi mantenere il tuo account dalle foto ai video attraverso documenti Word, disegni, file audio ... In questo caso, dobbiamo anche sapere che coloro che desiderano espandere questo spazio hanno tariffe speciali. Così, per esempio, chi vuole avere 100 GB, deve pagare mensilmente un prezzo di $ 1, 99.
  • Dai la possibilità che possano accedere al tuo account e a tutti gli oggetti che hanno memorizzato da qualsiasi dispositivo mobile che hanno. Quindi, oltre al computer, puoi consultarli dal tuo smartphone, tablet ...
  • Invece di dover inviare e-mail con allegati, questo servizio consente di condividere direttamente i file desiderati con i contatti selezionati.

Come creare un account in Google Drive

Per iniziare a utilizzare questo servizio di archiviazione su cloud, ciò che dovresti fare è ottenere un account su Google, che consentirà anche, come già detto, di utilizzare Google+, YouTube, Gmail, Google Foto, Google Play ...

I passaggi per la registrazione sono i seguenti:

  1. Scrivi questo web nella barra degli indirizzi del browser: //accounts.google.com/signup
  2. Un modulo apparirà a destra, che è quello che deve essere compilato. In esso è necessario inserire dati come il nome e il cognome, la data di nascita, il paese, il sesso, il telefono cellulare e un account di posta elettronica alternativo.
  3. Allo stesso modo, sarà necessario selezionare il nome utente che si desidera, che sarà quello che modellerà l'account e-mail che termina con " @ gmail.com " e la relativa password.
  4. Successivamente, devi digitare i numeri che appaiono in un'immagine, che è un test di Google che servirà per certificare che si tratta di una persona reale e non di un robot.
  5. Infine, devi fare clic sul pulsante " Passaggio successivo " ed eseguire le indicazioni che sono state fatte.

Dati interessanti su Google Drive

Una volta effettuato l'accesso e all'interno del tuo spazio Google Drive, è importante essere a conoscenza di alcune risorse che sono a portata di mano. Nello specifico, a sinistra troverai un elenco di icone che saranno utilizzate per lavorare all'interno di questa piattaforma:

  • "La mia unità ", in cui troverai tutti i file che hai caricato e archiviato.
  • " Shared with me ", una cartella composta da documenti ed elementi che i tuoi contatti hanno deciso di condividere con te.
  • " Foto Google "
  • " Recenti ", per vedere le ultime attività che sono state fatte nel tuo account.
  • " Destacado ", che sarà il marchio che utilizzerai per riconoscere i file più importanti che hai.
  • " Cestino ", dove troverai gli oggetti che hai deciso di scartare.

Sotto tutte quelle icone troverai maggiori informazioni. Da un lato, lo spazio che hai occupato di quei 15 GB gratuiti che possiedi e dall'altro, lo strumento necessario per aumentare tale capacità e che ti porterà a pagare un canone mensile.