Come distillare l'acqua

Vi diciamo come fare acqua distillata in sette passaggi. A casa questo tipo di acqua ha vari usi, ad esempio elettrodomestici come ferri da stiro o umidificatori, nella pulizia del vetro, per bilanciare l'acqua negli acquari.

Cos'è l'acqua distillata?

L'acqua distillata è acqua senza impurità, che è stata purificata per distillazione. È privo di microrganismi. Viene prodotto facendo bollire l'acqua e raccogliendo il vapore di condensa in un contenitore.

Puoi bere questo tipo di acqua? L'acqua distillata è acqua, quindi puoi bere senza problemi, ma non è consigliabile farlo spesso o per lunghi periodi poiché non contiene sali minerali. L'acqua contiene piccole percentuali di magnesio, ferro o calcio, tuttavia nell'acqua distillata questi minerali vengono persi. Nell'acqua di sorgente che viene imbottigliata per il consumo umano c'è una bassa concentrazione di sali minerali ma tutti hanno sali.

Materiali necessari

  • 1 pentola grande con coperchio
  • 1 insalatiera o dimensione del carattere dedotta per la pentola
  • ghiaccio

Passi per fare acqua distillata

  1. Riempi la pentola con acqua e mettila sul fuoco.
  2. Aggiungere all'interno della pentola, "galleggiante" l'insalatiera. Se non galleggi puoi usare una griglia metallica come quelle che vengono con i forni a microonde per sostenere l'insalatiera o il contenitore.

  3. Metti il coperchio capovolto sull'insalatiera come puoi vedere nell'immagine.

  4. Aggiungi ghiaccio sul coperchio, la quantità dipende dalla dimensione del coperchio.

  5. Quando l'acqua bolle, verrà generato vapore, quando incontrerà il coperchio con ghiaccio, creerà condensa. Le goccioline cadranno nell'insalatiera che abbiamo sotto il coperchio.

  6. Una volta riempita l'insalatiera, spegnere il fuoco e rimuovere la pentola.
  7. Con alcune maniglie da cucina per evitare di bruciare, togliere il coperchio e rimuovere l'insalatiera con l'acqua che abbiamo ottenuto. Lascia raffreddare un po 'e riempire una bottiglia con l'aiuto di un imbuto.