Come fare piña colada

La piña colada è una delle combinazioni più famose di Cuba, eppure non è nata sull'isola ma a Puerto Rico nel 1954. Non esiste una singola teoria sulla creazione di questo cocktail, ma gli attributi più accreditati sono la paternità di Remón Marrero detto "Monchito", un barista che lavorava all'Hotel Caribe Hilton, che ha creato la bevanda su richiesta dei suoi capi che hanno chiesto un nuovo cocktail per servire gli ospiti dell'hotel. La bevanda è stata così ben accolta che è stata servita per 35 anni nel bar dell'hotel e nel 1978 è stato scelto il cocktail nazionale di Porto Rico.

Altre teorie affermano che Piña Colada era già nell'Ottocento quando il pirata Roberto Cofresí mescolò il rum con latte di cocco e offrì questa combinazione ai suoi uomini per tirarli su di morale. Non vi è alcuna prova documentaria del fatto e sembra che quando il pirata muore la ricetta è stata persa con lui.

Il cocktail originale è preparato con rum bianco, ma nel tempo sono state create versioni con diversi tipi di rum. Altre bevande sono fatte anche imitando la pina colada come la colada di kiwi che sostituisce il succo d'ananas per kiwi o la colada Amaretto che cambia il rum per l'Amaretto.

Ingredienti (4 persone)

  • 250 ml di succo d'ananas
  • 250 ml di latte di cocco
  • 375 ml di rum bianco
  • Ghiaccio tritato
  • Zucchero opzionale *

utensili

  • battitore

Come fare piña colada

  1. Aggiungere il succo d'ananas e il latte di cocco e battere prima nel frullatore. Quindi aggiungi il rum e batti per alcuni secondi. Prova la pina colada, aggiungi lo zucchero se lo desideri. Mescolare di nuovo.
  2. Rimuovere il mixer dal frullatore lasciando circa 60 ml. Aggiungere il ghiaccio e schiacciare fino a quando non è tagliato. Aggiungere di nuovo la miscela di ananas e mescolare nuovamente a bassa velocità.
  3. Servire accompagnato da una fetta di ananas.

Sei stato utile per preparare una piña colada?