Come piantare le fragole in un modo semplice

Le fragole sono forse uno dei frutti più ricchi che possiamo avere durante la primavera, quindi se vi piacciono, potete provare a piantarle nel vostro giardino o giardino seguendo la guida dei passaggi che offriamo qui sotto in cui spieghiamo come piantare le fragole in un modo semplice

Se ti piace essere in grado di piantare frutta in casa non è troppo tardi per iniziare con la coltivazione delle fragole, che sono in realtà uno dei preferiti dai giardinieri in erba o esperti induriti, dal momento che richiedono cure minime e poco spazio, ma allo stesso tempo Possono produrre una grande quantità di frutta.

Passi per piantare facilmente le fragole

  1. Piantare le fragole prima di tutto è trovare uno spazio nel tuo giardino, giardino, terrazza o balcone che abbia una esposizione totale al sole e un terreno sabbioso e limoso ricco di sostanze organiche con un pH ottimale che può variare tra 5, 5 e 6, 5. Ma possono anche crescere su altri tipi di terreno finché c'è un buon drenaggio.
  2. Il seme dovrebbe essere lavorato prima di piantare le fragole, liberare dalle erbacce e aggiungere un buon compost, magari fatto in casa.
  3. Quando si piantano le fragole, possiamo facilmente farlo dai semi che devono essere prima ammorbiditi, ad esempio, mettendoli in un bicchiere con camomilla a temperatura ambiente. Dopo 5 o 10 minuti, sono pronti per essere seminati in contenitori di cellule specifici per colture di semi. 2-3 devono essere collocati in ogni compartimento in un terreno che deve essere tenuto leggermente umido per il tempo necessario per la germinazione. Le piantine possono essere trapiantate a terra o in vasi quando hanno almeno 5 foglie.
  4. Nel caso di piantare le fragole dalle piantine dobbiamo metterle in file singole a una distanza di circa 20-25 cm l'una dall'altra, avendo l'accortezza di scavare un buco della giusta profondità, in modo che la base del la pianta è parallela al terreno. Riempi i buchi con più terra e premi il substrato per coprire il più possibile il sistema radicale. Innaffia con molta acqua.
  5. Le piante di fragola richiedono un'irrigazione regolare, che deve essere intensificata durante periodi particolarmente caldi e secchi. Idealmente, acqua al mattino presto per consentire l'evaporazione costante dell'acqua in eccesso e il mantenimento del substrato al giusto livello di umidità.
  6. È importante che l'acqua venga somministrata alla base della pianta e non sulle foglie o sui frutti che, se bagnati, sarebbero più soggetti a malattie e carie.
  7. Una buona soluzione potrebbe essere quella di utilizzare un sistema di irrigazione a goccia. Ci sono diversi modelli sul mercato o con un po 'di buona volontà è possibile crearne uno proprio.
  8. Per quanto riguarda il mantenimento e la cura delle fragole quando sono già state piantate e iniziano a crescere, sarà importante coprire il terreno sotto le piante con foglie, paglia e altri materiali per prevenire la crescita di erbe infestanti e mantenere il terreno umido. Potrebbe anche essere necessario utilizzare una rete protettiva per proteggere il raccolto dagli uccelli.