Come sbloccare il WC

Se hai dei bambini piccoli a casa e hai lanciato qualcosa che non hanno per il lavandino, o forse hai un problema con la pipa, è normale finire con il water intasato. Prima che tu possa avere un esaurimento nervoso, e inoltre ti intossichi dell'odore che potresti emettere, non lasciar passare molto più tempo e impara ora come sbloccare un bagno.

Cause di un intasamento della toilette

I bagni sono facilmente ostruiti, sia con lo spreco previsto o altri materiali. Come ogni padre sa, ci sono molti elementi interessanti, come ciucci, auto o matite colorate, che i bambini di solito gettano nel lavandino.

Fortunatamente, il più delle volte mettiamo le mani dentro e tiriamo fuori tutto ciò che hanno buttato via, ma cosa succede quando abbiamo un accumulo di detriti nel tubo che impedisce il corretto funzionamento della toilette? Dobbiamo ricorrere all'aiuto di un idraulico o ai rimedi di emergenza come questi.

Passi per sbloccare un bagno

Di seguito, spieghiamo diversi metodi per sbloccare una toilette intasata, oltre a come evitare di ostruire il bagno.

Liberare la toilette con uno stantuffo

Di solito, uno stantuffo utilizzato correttamente è tutto ciò che è necessario per eliminare qualsiasi blocco nel vostro bagno. Ma ci sono diversi tipi di desastascadores: ventosa e fisarmonica. Tipicamente, la ventosa è meglio utilizzata per le ostruzioni nei lavandini e nelle vasche da bagno; È progettato per creare una tenuta contro una superficie piana. La fisarmonica, d'altra parte, è specificamente progettata per sigillare e creare un'aspirazione pressurizzata sul fondo di una toilette.

  1. Utilizzare uno stantuffo per fisarmonica
  2. Rimuovere metà dell'acqua dalla tazza del water se è piena o riempire la tazza del water mezzo pieno se è vuota.
  3. Coprire l'area intorno al bagno con asciugamani per proteggere il pavimento circostante.
  4. Posizionare lo stantuffo nella tazza del WC, abbassando completamente la punta nell'apertura di scarico e assicurando una copertura completa dell'area di drenaggio.
  5. Spingere lo stantuffo verso il basso con movimenti rapidi e potenti, mandando una pressione sufficiente nello scarico per allentare l'ostruzione.

Se non sei sicuro che i tuoi sforzi abbiano rimosso il drenaggio dalla toilette, versa più acqua nella tazza del water, se l'acqua cade facilmente nella toilette, il blocco si schiarisce. Altrimenti, riprova. Se non ci riesci, prova questo altro rimedio.

Sbloccare un bagno con candeggina e detersivo

Un'altra opzione che è in realtà davvero efficace è l'uso di sostanze chimiche per prendere in carico la dissoluzione dell'ostruzione. Per questo avete bisogno di candeggina e detersivo e vedrete quanto sorprendentemente il vostro bagno è sbloccato in pochi minuti.

  1. Prendi due tappi di liscivia e mettili nella toilette con una manciata di detersivo in lavatrice.
  2. Lascia che i due prodotti agiscano per dieci minuti.
  3. Ora tira la catena e il WC si sarà sbloccato.

Se non funziona dopo 10 minuti, è possibile applicare un "trucco d'emergenza" che consiste nel prendere lo spazzolone e spingerlo nella toilette, trascinando anche i prodotti come se si stesse pulendo il bagno. Sposta il mop energeticamente e vedrai come l'ostruzione finisce per scomparire.