Come trattare con persone condiscendenti

Che cosa è condiscendente e come affrontare questo tipo di persone? Se il tuo capo, il tuo collega o il tuo vicino ti picchia con una finta gentilezza che riflette solo la superiorità, hai a che fare con persone condiscendenti. Se ti senti spesso a disagio con qualcuno perché ti fa sentire inferiore, potresti essere vittima di qualcuno che ha un comportamento condiscendente. In un altro articolo parliamo di come sapere se qualcuno sta mentendo, oggi sulle persone condiscendenti e su come trattarle.

Cosa sta patrocinando?

Il termine ha due significati, uno positivo e l'altro negativo .

  • In positivo, una persona accondiscendente cerca di compiacere gli altri, di solito non discute né esprime opinioni contrarie. Mostra empatia e prova a vedere il punto di vista dell'altro. Ad esempio, se una persona molto colta parla con un'altra persona che non è e che sta difendendo qualcosa di sbagliato; la persona istruita può ascoltare empaticamente senza sottolinearne l'altro che ha torto. Dal momento che sicuramente non ne vale la pena. Questo sarebbe un modo positivo di essere condiscendente.

    La persona istruita sa di essere più colta ma questo non lo rende "superiore all'altra", è solo più colto come fatto oggettivo.
  • Nell'opzione negativa, il condiscendente è qualcuno che parte da una superiorità in qualche concetto, si crede più intelligente, o con maggiori capacità rispetto alla persona con cui parla, si comporta gentilmente e pazientemente con l'altra persona ma se ne va da una base di menzogna . Qualcuno agisce in modo condiscendente quando tratta gli altri come se fossero meno (e le altre persone provano quella sensazione). La persona condiscendente comunica all'altro che è più importante e merita rispetto e fa sentire l'interlocutore come se fosse inferiore. È come se il "condiscendente" pensasse di essere un "alfa" e l'altra persona un "omega".

Nell'esempio precedente, la persona colta che ascolta un altro che non lo è, potrebbe iniziare a tenere un discorso o una parola. Conoscere l'altro non capirà niente, e poi dirgli, mi hai capito, sono andato molto veloce per te? In questo modo si sentirebbe sicuramente inferiore al suo interlocutore.

Come trattare con persone condiscendenti

  • Non prenderlo sul personale

    Il problema non sei tu, ma questa persona che pensa di essere superiore e per questo ha bisogno di comportarsi in questo modo. Mantieni la calma Se invece di prendere il tuo comportamento come qualcosa di personale ti rendi conto che questa persona che si considera superiore è in realtà qualcuno fragile, vedrai sicuramente le cose in un modo diverso. Mantenendo la calma non ti troverai sulla difensiva, che è esattamente ciò che questa persona vuole trattarti come fa lui. Non dargli quello che vuole!

  • Indica un comportamento condiscendente

    Se qualcuno ti tratta in questo modo, puoi segnalare il loro comportamento con calma. Ad esempio, "quel tuo commento mi ha colpito come un po 'condiscendente", ma fallo senza dramma. È molto probabile che l'altra persona ottenga il messaggio e chiunque stia di guardia sia lui o lei.

  • Neutralizza il tuo linguaggio del corpo

    Il condiscendente cerca di farti sentire inferiore e ti mette a disagio. Risolve molto sul linguaggio del corpo, quindi evita espressioni ostili, non incrociare le braccia, sii sicuro di te stesso e cordiale. Questo lo imbarazza.

  • Hai il controllo delle tue emozioni

    Nessuno può offenderti se non lo permetti, ricorda che, non possiamo cambiare le altre persone e le persone condiscendenti possono averlo vicino al lavoro, alla tua famiglia o ai tuoi vicini. Tuttavia, puoi cambiare il modo in cui ti comporti. Non sentirti inferiore a nessuno, per questo motivo, basandosi sul fatto che un essere umano pensa di essere superiore ad un altro ? Se finora qualcuno nel tuo ambiente è condiscendente e ti arrabbi, impara a scrollare le spalle e non dargli piacere. Quando parlo con te o ti trattano in un modo che non ti piace, cerca una scusa , cambia la conversazione o parti. Quando lo fai più volte, la persona accondiscendente " cattura" il messaggio e sicuramente ti lascia in pace e cerca un'altra vittima.

Sei stato utile per trattare con persone condiscendenti?