Come sapere il tuo gruppo sanguigno

Come sapere il tuo gruppo sanguigno? Se devi fornire informazioni sul tuo gruppo sanguigno e non sai come scoprire di cosa si tratta, devi solo seguire questi semplici passaggi che offriamo di seguito. Scoprirai subito quale gruppo sanguigno hai.

Gruppi sanguigni

Se vuoi conoscere il tuo gruppo sanguigno o il tipo di sangue che hai, puoi sempre comprare un kit di rilevamento ed eseguire il test solo a casa. In alternativa, possiamo andare in un laboratorio di analisi per l' identificazione dei gruppi sanguigni . Molti laboratori usano test di agglutinazione del sangue per determinare il gruppo. Il campione viene testato con siero anti-siero, anti- B e anti- Rh ; gli antigeni presenti nei globuli rossi possono reagire o meno con gli anticorpi di questi sieri e determinare quale tipo di sangue abbiamo.

Il sangue è diviso in diversi gruppi che sono: A, B, AB o O. Inoltre questi gruppi possono essere del tipo positivo + o del tipo negativo "-", a seconda della presenza sulla superficie dei globuli rossi della proteina che indica il fattore Rh. Se hai questa proteina, allora sarà Rh positivo, se non ce l'hai, sarai Rh negativo.

Quando facciamo una donazione di sangue, ci chiedono sempre del nostro gruppo sanguigno. Se vieni dal gruppo A o dal gruppo B puoi donare al tuo gruppo e anche alle persone del gruppo AB, nel caso di essere del gruppo sanguigno AB, puoi ricevere da tutti i gruppi ma puoi solo donare il sangue a chi sono come te, AB. Quelli del gruppo O (universali) possono donare il sangue a tutti i gruppi, ma ricevono solo dal loro.

Vediamo ora come puoi scoprire passo passo ciò che è il tuo gruppo sanguigno.

Passi per conoscere il tuo gruppo sanguigno:

  1. Se andiamo in un laboratorio e durante il test del siero, si verifica un'agglutinazione dei globuli rossi che significa che il sangue ha reagito con gli anticorpi. Questo tipo di risultato è essenziale per il rilevamento dei gruppi sanguigni. Se, tuttavia, preferiamo fare da soli l'analisi, dovremmo prendere un vetrino da microscopio pulito e dividere le 3 parti con una matita di cera.
  2. Dobbiamo disegnare 3 cerchi su ogni sezione della diapositiva ed etichettarli come A, B e Rh. Successivamente dobbiamo aggiungere il siero anti-A nel cerchio A, il siero AntiB in B e il siero antiRh nel Rh. Quindi, lasciamo la diapositiva da parte.
  3. Ora perforiamo il dito medio sinistro con un ago sterile. Quindi lo asciugiamo con un tampone di cotone sterile inumidito in una soluzione disinfettante. Ora inseriamo 3/4 gocce di sangue in una pipetta sterile ; quindi, posiziona una goccia in ciascuno dei 3 cerchi della diapositiva.
  4. Quindi, mescola il sangue con i sieri, usando uno stuzzicadenti pulito. Lasciare asciugare il vetrino all'aria, attendere 5 minuti e quindi osservare l'agglutinazione di ciascun cerchio. Se l'agglutinazione si verifica nel cerchio A, il gruppo sanguigno è di tipo A, se è in B, il sangue è che il gruppo sanguigno è il gruppo B, ma se è presente in entrambi i sangue appartieni al gruppo AB.
  5. Se non c'è agglutinazione nei cerchi A e B, significa che il gruppo sanguigno è di tipo 0. Quando l'agglutinazione si verifica nel cerchio, Rh significa che il sangue è Rh + (Rh positivo), altrimenti non abbiamo agglutinazione che il sangue è Rh- (Rh negativo). Si deve prestare attenzione quando si utilizza siero anticorpale o si aggiunge sangue. Quantità eccessive sono difficili da somministrare e allo stesso tempo compromettono i risultati del test.