Come scrivere un curriculum in inglese

Stai cercando lavoro all'estero ? Una delle prime cose che dovresti fare è aggiornare il tuo curriculum vitae in modo che tu possa imparare, passo dopo passo e facilmente, come scrivere un curriculum in inglese.

Ci sono molte possibilità di trovare lavoro all'estero se ovviamente aggiorni il tuo curriculum all'inglese, ma non sarà sufficiente per tradurre il curriculum in spagnolo o spagnolo in inglese, dal momento che le forme grammaticali di entrambe le lingue differiscono e non solo, anche la struttura Sarà qualcosa di diverso.

Inoltre, sfrutta al massimo il tuo CV in inglese in modo da renderlo più concreto, focalizzato su quei lavori e sulle aziende che desideri affrontare e soprattutto chiarendo che l'inglese è una delle tue competenze. Vediamo di seguito quali passi prendere per essere in grado di fare un buon curriculum in inglese.

Passi per fare un curriculum in inglese

La cosa essenziale, quando si fa un curriculum in inglese, è assicurarsi che ciò che è scritto sia corretto in termini di grammatica e vocabolario. Dobbiamo anche tener conto della struttura.

Pertanto dovresti prestare attenzione a questi punti:

  1. Scegli sempre le forme grammaticali attive piuttosto che i verbi passivi e composti.
  2. Oltre alla sezione dedicata ai tuoi dati personali, devi includere questi tre: Abilità (cioè, abilità e talenti naturali e acquisiti), Obiettivi (obiettivi personali) e Responsabilità (funzioni tipiche del ruolo ricoperto).
  3. Non dimenticare di essere coerente con il tempo in ciò che scrivi. È facile commettere errori verbali quando si scrive in inglese in modo da rivedere ciò che si scrive bene e utilizzare lo stesso verbo in ogni paragrafo.
  4. Devi essere conciso e diretto . Non scrivere una biografia su di te e ciò che hai studiato e, soprattutto, non dimenticare di evidenziare la tua nazionalità di origine (normalmente non ti serve la data di nascita, qualcosa che di fatto non è più inclusa nei CV delle persone che cercano lavoro in Regno Unito).
  5. Per quanto riguarda i dati, non è necessario aggiungere foto, stato civile o qualsiasi cosa relativa al genere . I CV internazionali sono sempre più focalizzati sull'uguaglianza e non discriminanti, ma è necessario includere il proprio nome, indirizzo e indirizzo e-mail.
  6. Nella prima parte del curriculum sarà bene mettere in evidenza i tuoi successi e punti di forza, poiché è in questa parte in cui le aziende sono più fisse quando prendono un curriculum vitae.
  7. Se scrivi il tuo CV via computer, qualcosa che è quasi obbligatorio oggigiorno, dovresti assicurarti che la fonte del documento sia Arial e che la dimensione sia 11.
  8. Cerca di organizzare bene il curriculum scrivendo in ordine cronologico decrescente (dal più recente al più vecchio) i tuoi precedenti lavori o i tuoi studi.
  9. Inoltre, non dimenticare di annotare altre lingue straniere conosciute e, naturalmente, la tua lingua madre.

Per coloro che sono alla ricerca di un lavoro nel Regno Unito principalmente, è anche consigliabile inserire, all'inizio del curriculum vitae in inglese, un paragrafo che sintetizzi il profilo con parole chiave, con le competenze pertinenti per il lavoro che stai cercando, come indicato sopra .

Struttura di un curriculum in inglese:

Da quanto sopra, possiamo dire che la struttura del tuo curriculum in inglese dovrebbe essere la seguente:

  • Informazioni personali
  • Paragrafo sul tuo profilo con abilità e risultati.
  • Esperienza lavorativa (qualificazione tra competenze, risultati e responsabilità) e studi (non c'è bisogno di scrivere sul primario, parla solo dell'istruzione superiore che hai).
  • Paragrafo finale in cui spieghi cosa ti aspetti per quella compagnia per la quale ti presenti.