Come eliminare l'odore dei tubi

Uno dei problemi più comuni che si verificano nelle case in relazione ai cattivi odori è uno che esce dai tubi . Se in effetti hai già riscontrato questo problema, ti spieghiamo di seguito tutti i passaggi da eseguire per eliminare l'odore dei tubi.

Il cattivo odore delle pipe

Può darsi che abbiamo tutta la casa pulita, specialmente il bagno e la cucina, ma notiamo come i tubi emanano un cattivo odore che di solito è piuttosto insopportabile. Questo cattivo odore di solito si verifica a causa dei residui che possono accumularsi nei tubi, sia che si tratti di residui di cibo che finiscono per sforzarsi, così come tracce di sapone che aderiscono alle pareti del tubo creando una patina untuosa. Quando questo strato degrada, è quando l'odore si verifica. Inoltre, la muffa può apparire anche se i tubi sono molto vecchi.

La soluzione più semplice per eliminare il cattivo odore dei tubi è acquistare un prodotto che ci consenta di eliminarlo completamente, ma a casa abbiamo un altro rimedio altrettanto efficace.

Passi per eliminare il cattivo odore dei tubi

  1. La prima cosa da fare è iniziare controllando lo stato dei sifoni, perché qui si accumula una buona quantità di rifiuti. Il sifone è un elemento idraulico a forma di U che collega i tubi allo scarico. Deve essere pulito accuratamente periodicamente.
  2. Per fare questo, scaldare un bicchiere d'acqua, aggiungere cinque cucchiai di aceto bianco . Strofina l'interno del sifone con un pennello e versa questo composto. Eliminerai la patina di sporco e il cattivo odore.

Ora andiamo con i tubi stessi. Hai bisogno

  • 1 bicchiere di aceto bianco (200 ml)
  • 1 bicchiere d'acqua (200 ml)
  • 5 cucchiai di bicarbonato di sodio (50 gr)

passaggi

  1. Metti un bicchiere d'acqua e un bicchiere di aceto bianco in una pentola o una pentola che devi scaldare finché non bolle.
  2. Aggiungere si dovrebbe mettere 5 cucchiai di bicarbonato di sodio attraverso il lavandino, il bagno o il tubo della vasca , cioè, da dove proviene l'odore cattivo. Assicurarsi che tutto il bicarbonato entri nel tubo.
  3. Quando la soluzione di acqua e aceto comincia a bollire, mettila anche con cura nei tubi.
  4. Noterai che questa miscela reagisce immediatamente e viene creata una sorta di effervescenza. È un modo molto efficace per rilasciare i tubi, eliminare la patina di grasso all'interno, disinfettare e, soprattutto, è possibile dimenticare immediatamente i cattivi odori.
  5. Infine, posizionare la spina se si tratta di un lavandino e se è il gabinetto abbassare il coperchio e lasciare agire la miscela per almeno mezz'ora . Idealmente, tuttavia, lasciare la miscela durante la notte, evitando il flusso di acqua.
  6. Il giorno seguente, vedrai che l'acqua scorre più veloce e che l'odore sgradevole sparirà completamente.