Come levigare il cemento

Il cemento è senza dubbio uno dei materiali più resistenti che esistano. Facile da realizzare, una volta applicato su qualsiasi superficie, si indurisce e rimane senza problemi, ma potrebbe essere necessario carteggiare per posizionarlo come base del pavimento. Vediamo passo dopo passo e in modo semplice, come levigare il cemento.

Levigatura del cemento

Come tutti sappiamo, il cemento è un legante strutturale che serve a mantenere strutture stabili e rinforzare o rivestire le pareti. Ma il cemento può essere utilizzato anche per altri usi e, infatti, può essere utilizzato, a patto che sia levigato, come rivestimento .

Con gli strumenti necessari puoi avere cemento perfettamente come il terreno, ma per questo è necessario che sia ben levigato in modo da poter ammorbidire il materiale e trasformarlo in una vera copertura, come ti spiegheremo.

Passi per levigare il cemento

Per poter levigare il cemento senza problemi avrete bisogno dei seguenti strumenti e materiali:

  • levigatrice
  • cemento
  • spazzola
  • cera
  • spatola
  • Maschera con filtro

passaggi

  1. Se hai già una levigatrice a casa, sarà facile per te ottenere la levigatura del cemento, ma queste macchine sono solitamente costose, quindi puoi anche scegliere di noleggiare lo strumento. Ovviamente, se affittate la levigatrice, provate a dire che è per il cemento poiché avrete bisogno di due tipi di dischi diamantati, con spessori diversi in modo che la superficie del cemento sia completamente liscia.
  2. Prima di iniziare a carteggiare, avrai bisogno di una maschera con un filtro a carboni attivi e di aprire tutte le finestre della stanza.
  3. Ti trovi di fronte al cemento esteso e fai una prima levigatura: i dischi diamantati industriali daranno una levigatura di base ed elimineranno qualsiasi trattamento precedente.
  4. Una volta fatto questo, è necessario spazzare accuratamente il pavimento per rimuovere tutta la polvere e montare altri dischi diamantati a grana fine sulla superficie e levigare nuovamente tutto il cemento. Questo secondo tipo di disco renderà il cemento perfettamente liscio e pronto per il colore. Quindi procedere con un'accurata pulizia del terreno, assicurandosi che tutta la polvere sia stata rimossa.
  5. Una volta che hai finito , non dovrai più carteggiare il pavimento di cemento poiché sarà stato liscio. Se vuoi puoi procedere con la colorazione del cemento. Per questo, avrai bisogno di una vernice speciale per dipingere il cemento. Dissolvi il colore che hai comprato in acqua, e con una spazzola abbastanza grande, la spalmi su tutto il pavimento di cemento. Attendere fino a quando il colorante è completamente asciutto e lavare il pavimento.
  6. L'ultima cosa da fare è applicare la cera appropriata (sempre disponibile a colori) che proteggerà il cemento e lo renderà duraturo nel tempo. La cera verrà stesa con una spatola di gomma e sarà asciutta dopo due giorni.