Come dipingere i mobili in stile provenzale

Lo stile provenzale è un tipo di decorazione che sembra fare tendenza, in modo che tu possa dipingere i tuoi mobili con questo stile a casa. Vediamo ora, passo dopo passo, come dipingere i mobili in stile provenzale.

Mobili in stile provenzale

La decorazione dello stile provenzale sembra segnare una tendenza grazie alla freschezza che apporta in quanto scommette soprattutto, per la semplicità in modo che non avrai bisogno di troppi pezzi di arredamento per poter dire che il tuo salotto o la tua camera da letto, ad esempio, sono di stile provenzale.

Questo è uno stile decorativo che si ispira alla regione francese della Provenza, quindi troviamo l'impegno per i toni chiari e neutri, e una certa influenza rurale o rurale, mescolata con qualcosa dello stile "vintage" e dello Shabby Chic . In questo modo possiamo decorare con pareti bianche, cuscini e tende con motivi floreali e dipingere i nostri mobili con un fascino speciale, come ora spieghiamo.

Passi per dipingere mobili in stile provenzale

L'arredamento in stile provenzale ha indubbiamente un certo stile " vintage " grazie al suo effetto come se fossero vecchi. L'idea è quindi quella di invecchiare tutti i mobili che vogliamo dipingere come spiegato di seguito.

materiale

  • Carta abrasiva a grana grossa;
  • Pittura di legno;
  • Spazzole con setole morbide;
  • paglietta
  • Cera per mobili o, in alternativa, un fissativo acrilico all'acqua;
  • Spazzole e pennelli
  • Bodybuilder o nastro da pittore

passaggi

  1. La prima cosa da fare, prima di procedere con i passaggi per dipingere, è rimuovere maniglie, maniglie e tutti gli elementi che non si intende dipingere. Se questa operazione non è applicabile, li proteggi con il nastro del bodybuilder.
  2. Dopo aver protetto o rimosso tutto ciò che non si desidera dipingere, è necessario disinfettare i mobili, rimuovere lo strato di vernice già presente sulla superficie del legno, pulire accuratamente e correggere imperfezioni o graffi dovuti all'utilizzo nel tempo.
  3. Ora, prendi un panno morbido e umido e passalo attraverso il legno per rimuovere polvere e residui di levigatura, quindi asciugalo con cura.
  4. A questo punto, puoi passare una prima mano di vernice con un pennello con setole morbide, in modo che si diffonda in modo più uniforme.
  5. Cerca di coprire l'intera superficie, prestando particolare attenzione agli angoli, ai fori e ai bordi. Ti consigliamo di optare per colori tenui: beige, rosa, lilla, bianco o avorio, questi sono i colori consigliati per lo stile provenzale.
  6. I mobili in stile provenzale sono caratterizzati da un effetto invecchiato e consumato, specialmente lungo i bordi, per ottenerlo, ciò che si può fare è carteggiare con una spugnetta abrasiva in modo da saltare la vernice delicatamente.
  7. Dopo aver completato il processo di invecchiamento dei mobili, pulire accuratamente la superficie del legno e completare il lavoro applicando se si desidera una vernice in grado.
  8. Alla fine, stendi la cera lucidante sui mobili, sostituisci le maniglie e quello che hai tolto e basta ! Hai già dipinto i tuoi mobili provenzali.