Come tappezzare una testiera in pelle

Come tappezzare una testata in similpelle ? Se hai in mente l'idea di avere una bella testata per il tuo letto, l'idea di tappezzeria con similpelle può fornire uno stile elegante e moderno allo stesso tempo. Vediamo come farlo passo dopo passo e in modo semplice.

Testiere in pelle

Le testiere in similpelle sembrano essere diventate molto alla moda nella decorazione della camera da letto. Per anni sono stati considerati adatti per una decorazione che fosse elegante e che rendesse il letto un posto davvero speciale, e ora tornano con forza perché la tendenza DIY ci permette di realizzare la nostra testata e coprirla con le similpelle senza dover spendere troppo soldi e anche senza costarci troppo lavoro per raggiungere il nostro obiettivo.

Se vuoi rivestire la tua testiera in pelle, devi solo seguire la guida dei passaggi che offriamo qui sotto.

Passi per tappezzare una testiera in pelle

Cominceremo con una testiera che creeremo noi stessi. Quindi saremo in grado di lavorare meglio con il pezzo e non ci costerà tanto la tappezzeria.

materiali:

  • Tavolo truciolare
  • Schiuma e gregge
  • finta pelle
  • piastre
  • Cucitrice e graffette
  • forbici
  • sierra
  • trapano

passaggi

  1. Prima di tutto, avremo la nostra testata delle dimensioni che vogliamo per il letto. Tagliare il truciolato con una sega alla misura desiderata e non dimenticare di carteggiare bene gli angoli per poter arrotondare gli angoli ed evitare che la similpelle si strappi quando andiamo alla tappezzeria.
  2. Prima del rivestimento dobbiamo posizionare i piatti sul retro del pannello che verrà utilizzato per appenderlo al muro. Segniamo il punto in cui dovrebbero essere fissati e facciamo i fori con il trapano.
  3. Il terzo passo sarà tagliare la schiuma per la testiera. È necessario misurare la schiuma per coprire l'intera testiera. Metti la schiuma e attaccala con del nastro adesivo.
  4. Con l'aiuto di un paio di forbici tagliare la schiuma in eccesso negli angoli e quindi procedere a posizionare provvisoriamente il branco che terremo con alcuni chiodi.
  5. Ora devi stringere bene il gregge in modo da non avere rigonfiamenti nel rivestimento. Tendi bene e punta. Mentre lo fai, dovresti rimuovere le unghie posizionate.
  6. È tempo di tappezzare. Coprire la testiera con la similpelle includendo anche un pezzo di schienale, in modo da poter stringere bene e quindi graffare.
  7. Ora tutto quello che dovete fare è controllare che il tessuto in ecopelle sia liscio e , in tal caso , posizionare le piastre nella parte posteriore, tagliando il tessuto per coprire i fori precedentemente realizzati. Porta la testiera al muro, appendila e basta!