Come fare un generatore eolico fatto in casa

I generatori eolici sono quelli che sono usati per produrre raffiche di vento e con questo, possiamo sfruttare l'energia eolica. In questo modo, se vuoi provare a ottenere energia in questo modo da solo, puoi imparare come costruire un generatore eolico fatto in casa passo dopo passo e in modo semplice.

Che cos'è un generatore eolico fatto in casa

I generatori eolici sono forse uno degli elementi più importanti di un impianto eolico, poiché consentono l'utilizzo dell'energia eolica per produrre elettricità.

Il generatore eolico consente di sfruttare una fonte di energia rinnovabile come la cinetica del vento, con una velocità superiore a 10 chilometri all'ora. Pertanto, se sei interessato al problema ambientale e vuoi provare a creare il tuo generatore eolico, puoi farlo seguendo i passaggi che ora ti spieghiamo.

Passi per creare un generatore eolico fatto in casa

Se vuoi provare a costruire il tuo generatore eolico devi avere questi materiali:

  • un tubo in PVC che misura 50 cm di altezza e 10 cm di larghezza;
  • una piastra di alluminio;
  • una vite lunga 20 o 30 centimetri;
  • un segnale elettrico o una dinamo (come quella delle biciclette).

passaggi

  1. La prima cosa che dovresti fare è prendere il tubo in PVC e tagliarlo in quattro parti uguali.
  2. Una volta che il tubo in PVC è stato diviso in 4 parti uguali e in sezioni identiche, posizioniamo la vite al centro della piastra di alluminio, forando correttamente con la punta.
  3. Una volta fissata la vite, possiamo regolare la piastra su un cuscinetto a sfere incorporato in una struttura di supporto che fungerà da asse per la nostra turbina .
  4. All'interno della piastra posizioneremo anche le lame precedentemente tagliate dal tubo.
  5. Per collegare il motore alla vite rotante fissata sulla piastra, è possibile utilizzare un pezzo di tubo (simile a quello delle pompe da giardino), estremamente flessibile e resistente, e quindi in grado di ruotare la piastra.

Con questo avrai costruito il tuo generatore eolico artigianale. Dovrai solo provarlo allora; per questo la cosa migliore che puoi fare è trovare un posto adiacente alla tua casa o al tuo giardino dove pensi di poter piazzare la tua costruzione.

È necessario tenere conto della velocità media del vento, che dovrebbe essere compresa tra 40 e 50 km / h, valutando che sotto questi parametri l'efficienza del generatore sarebbe pari a zero. Pertanto, è necessario valutare la presenza di ostacoli naturali o artificiali che potrebbero interferire con il funzionamento del generatore. Dopo averlo inchiodato, o tenerlo con la mano per quel primo controllo, vedrai come le lame create con il tubo in PVC iniziano a ruotare con forza non appena il vento soffia.