Come fare un depuratore d'acqua fatto in casa

Bere acqua del rubinetto a volte può essere un rischio reale per la nostra salute, quindi è diventato di moda avere depuratori d'acqua che possiamo acquistare o fare con i nostri mezzi. Vediamo avanti, passo dopo passo, in modo semplice, come fare un depuratore d'acqua fatto in casa.

Cos'è un depuratore d'acqua

Negli ultimi anni, l'inquinamento delle acque è diventato un problema sempre più serio: per questo motivo, i filtri per la purificazione dell'acqua sono diventati comuni, al fine di eliminare agenti esterni, compresi i batteri.

Oggi è molto comune avere un filtro industriale o un depuratore a casa. Tuttavia, nelle zone rurali, nelle foreste o nei campi, l'accesso all'acqua potabile è molto più difficile. Questo è un altro motivo per cui è iniziata la diffusione dei filtri per la depurazione delle acque domestiche, lavorando attraverso sabbia o ghiaia, che simula il processo di filtrazione naturale, simile a quello di una cascata, e forma un'acqua pulita. di buon gusto, privo di batteri e senza il rischio di contrarre malattie.

Noi, tuttavia, possiamo anche creare il nostro depuratore d'acqua con questa guida che spieghiamo qui sotto:

Passi per fare un depuratore d'acqua fatto in casa

Questo depuratore d'acqua è davvero semplice da realizzare a casa. Per fare ciò, avrai bisogno dei seguenti materiali:

  • Bottiglia di plastica o contenitore
  • arena
  • ghiaia
  • Carbone attivo
  • Pietre piccole e medie

passaggi

  1. La prima cosa da fare è lavare bene la bottiglia, con acqua e sapone neutro, e asciugarla. Se il contenitore di plastica è chiuso, praticare un foro di circa 3 cm di diametro nella base.
  2. Quindi inserire un altro contenitore sotto l'apertura . Quindi puoi raccogliere tutta l'acqua già purificata. Il montaggio del filtro purificatore consiste nel posizionare gli strati di materiali . Questi dovrebbero essere fermi e compatti per evitare di mescolarli tra loro e, quindi, filtrazione scadente.
  3. I materiali devono essere inseriti in base alle loro dimensioni e nel seguente ordine:
  • 25 cm di pietre medie
  • 15 cm di piccole pietre
  • 3 cm di ghiaia
  • 3 cm di carbonio
  • 2 cm di ghiaia
  • 6 cm di sabbia finissima
  • 6 cm di ghiaia
  • 15 cm di piccole pietre

È importante non dimenticare il carbonio di tutti questi componenti del filtro. Questo sarà responsabile dell'uccisione dei batteri e dei microrganismi presenti nell'acqua.

È meglio utilizzare il carbone attivo nel filtro, poiché è più poroso e, quindi, più efficace per l'assorbimento. Se non riesci a trovare questo carbone, puoi usarlo frantumato. Anche se il suo assorbimento è un po 'più lento, è altrettanto efficace.

Come viene utilizzato il depuratore d'acqua per uso domestico

Dopo aver realizzato il depuratore, arriva la parte più semplice dell'intero processo. Il purificatore funziona versando acqua attraverso l'apertura superiore della bottiglia . Dopodiché, devi attendere che l'acqua passi attraverso ciascuno dei livelli e poi raggiungere il contenitore esterno trasparente e pulito.

In questo modo, puoi bere acqua completamente pulita e potabile . Puoi berla in silenzio, raffreddarla, usarla per cucinare o qualsiasi altra cosa tu voglia.