Come pulire le energie negative

Tutti abbiamo energie che ci accompagnano. Sia quelli generati dal nostro corpo che quelli che riceviamo e in un modo o nell'altro possono avere alcune di queste energie negative che influenzano il nostro umore, il comportamento e persino la salute. Vediamo il prossimo passo dopo passo, e in modo semplice, come pulire le energie negative

Cosa sono le energie negative

Quando parliamo di energie sia positive che negative, ci riferiamo alla stessa cosa . In effetti, non c'è energia positiva e un'altra negativa. Non c'è più energia: quella che genera l'universo e il modo in cui ci influenza, rende una situazione buona o cattiva.

Assumere che il cosmo sia pieno di energia è conseguire in qualche modo, che la nostra percezione di esso ci consente di concentrare meglio le risorse e le motivazioni coerenti e costruttive per tutto ciò che accade intorno a noi. In questo modo non ci sarà energia negativa nella tua vita, ma è vero che tutti noi abbiamo momenti in cui crediamo che tutto vada storto a causa della cattiva energia che ci circonda (simile a ciò che proviamo con il malocchio ). Vediamo allora cosa fare al riguardo.

Passi per pulire le energie negative

Se sei determinato ad eliminare le energie negative della tua vita, la prima cosa è fare un cambiamento di atteggiamento e cercare di vedere sempre il lato positivo delle cose, ma anche a casa puoi fare questi passi.

  1. Prima di pulire le energie negative, rimuovere tutti gli oggetti metallici che si indossano, compresi orologi, bracciali e collane. Se hai le mestruazioni, devi aspettare che passi prima di poter eseguire l'energia pulita dell'ambiente.
  2. Quindi, apri le finestre della tua casa o dell'ufficio in cui lavori per poter far circolare l'aria. Questo rappresenta la pratica più classica e utile per evitare che l'energia negativa ristagni e assicurare un buon flusso di energia vitale. Devi solo stare attento a non creare correnti violente.
  3. Dopo aver aperto le finestre, rimuovere tutti i tappeti e spazzare tutta la casa con la scopa . La scopa, oltre ad essere un oggetto molto comune nelle case, viene effettuata in ambienti esoterici in grado di rimuovere l'energia negativa dall'ambiente. È molto importante spostare tutti i mobili quando facciamo e spazzare tutto.
  4. Quindi passare un panno con un liquido disinfettante . Puoi usare 20 gocce di olio di tea tree e 20 gocce di estratto di semi di pompelmo per un litro d'acqua, oppure usare un bicchiere di aceto di mele e 3 cucchiai di sale intero per un litro d'acqua. Laviamo a fondo tutti i pavimenti della casa con acqua preparata con questi ingredienti. Vedrai che qualcosa inizia a cambiare! Attendi che il terreno sia asciutto prima di procedere al passaggio successivo.
  5. Il prossimo passo è la fumigazione per eliminare le energie negative . Consiste nell'espirazione del fumo prodotto dalla combustione di sostanze aromatiche. Ha origini antiche, utilizzate dal passato durante pratiche di guarigione o eventi rituali, ed è capace di cambiare lo stato psicofisico delle persone. Secondo le credenze, questo passaggio dovrebbe sempre essere fatto con la luce del sole, mai dopo il tramonto e mai il sabato, la domenica o le vacanze. È anche raccomandato tra la luna piena e la luna nuova, cioè nella fase calante della luna.
  6. Deve essere fatto con i finestrini chiusi . Mescolare le erbe aromatiche che preferisci, ridurle in polvere e bruciarle in un contenitore con carbone . Il fumo bianco inizierà a uscire, a questo punto prendere il contenitore con la cenere attraverso le stanze, estenderlo con una piuma, in modo che la pulizia sia più profonda, insistendo soprattutto negli angoli. Continua così finché la casa non si riempie di fumo. La fumigazione termina con l' apertura di tutte le finestre per rilasciare l'energia negativa rilasciata.
  7. Infine, posiziona cinque ciotole di medie dimensioni con sale non raffinato; quattro negli angoli e uno al centro della stanza. Se hai foglie di menta (anche secche), puoi mescolarle con il sale. Le ciotole dovrebbero essere lasciate per 24 ore, dopo di che si getta il sale, in questo momento il sale avrà assorbito tutte le energie negative presenti nella stanza. Fallo in ogni stanza, il che significa che avrai cinque ciotole in ogni stanza per 24 ore.
  8. Dopo aver messo le ciotole, siamo passati attraverso la casa e abbiamo colpito il muro, come se avessimo spostato l'energia depositata tra le pareti della stanza e l'avessimo fatta scomparire per essere sostituita da una nuova e fresca energia. Possiamo anche, se vogliamo, cantare e suonare strumenti musicali.

Ora un alone di purezza circonderà il nostro ambiente dopo aver eliminato qualsiasi presenza di energie negative, in modo che la nostra mente, il nostro corpo e la nostra creatività e intimità si rinnovino con energia positiva.