Come costruire un giardino urbano a casa

Essere in grado di creare il proprio giardino a casa è un grande vantaggio in quanto si consuma il proprio cibo, con il risparmio che ciò comporta. Inoltre, saranno al 100% naturali . Vuoi sapere come costruire un giardino urbano a casa? Continua a leggere e scopri le linee guida per farlo con successo.

Passi per costruire un giardino a casa

  1. Posizione : la prima cosa che dovresti chiarire è dove troverai il tuo giardino, che è il posto più ideale per farlo crescere. Deve essere un luogo ventilato in cui riceve la luce solare diretta e che può avere la profondità del suolo necessaria per lo sviluppo ottimale di ogni coltura.
  2. Pentole : è necessario avere una profondità compresa tra 7 e 15 centimetri per promuovere la crescita nel modo giusto, qualunque sia la pianta o il raccolto.
  3. Tipo di piante : è consigliabile iniziare con piante che possono essere coltivate durante tutto l'anno e con cicli di crescita brevi, come lattuga o cipolle.
  4. Substrato : la cosa più consigliabile è che è ecologico, più è, meglio è. Puoi preparare un compost con i resti di altre piante e il letame. Scegli bene poiché gran parte del successo del tuo giardino urbano a casa sarà determinato dal substrato che utilizzi.
  5. Semina : puoi farlo in vaso o direttamente a terra. Nel caso dei vasi, puoi scegliere uno piccolo e poi trapiantarlo, ma tieni presente che alcune verdure o piante non possono essere trapiantate, come le carote.
  6. Trapianto : se hai intenzione di farlo, devi stare molto attento e quando la pianta è pronta per farlo. Prendi molte precauzioni soprattutto con le radici e premi leggermente la terra intorno a te. Innaffia non appena è nella tua nuova pentola.
  7. Compost : è consigliabile farlo almeno due volte l'anno e quando si aggiunge più compost in modo che nutrienti e minerali possano recuperare. Prendere in considerazione il tipo più appropriato di fertilizzante in base alla coltura.
  8. Irrigazione : il più adatto è il gocciolamento perché in questo modo risparmi acqua e il consumo è più responsabile.

Non c'è dubbio che la costruzione di un orto urbano a casa è un buon modo per fare un consumo responsabile, oltre a quello che è possibile utilizzare verdure, frutta e verdura tutto naturale nella vostra dieta.