Come pulire una tenda da sole

Hai una tenda da sole a casa o nella tua azienda e non sai come lasciarla come se fosse nuova? La verità è che di anno in anno è facile per la tenda da sole accumulare polvere e sporcizia, quindi ti spieghiamo passo dopo passo come pulire una tenda da sole.

Cosa sono le tende da sole

Con l'arrivo dell'estate, chi ha una terrazza, un balcone o uno spazio esterno domestico sa quanto sia piacevole e rilassante godersi l'aria aperta prendendo il sole, leggendo un buon libro, pranzando o cenando fuori. Tuttavia, per fare questo, è necessario configurare lo spazio in modo che sia comodo e utilizzabile in tutte le ore del giorno: per questo motivo è essenziale installare tende esterne che fungano da filtro contro la luce solare diretta e anche come barriera contro gli occhi indiscreti del quartiere.

Le tende da sole sono funzionali e vengono bene ma anche perché sono installate all'esterno tendono ad accumulare polvere, macchiarsi ogni volta che piove o è molto ventoso e, ovviamente, subiscono le conseguenze dell'inquinamento e della costante irradiazione solare su di esse quindi è importante mantenerli in buone condizioni e, naturalmente, cerchiamo di pulirli ogni stagione. Vediamo ora come pulire facilmente una tenda da sole con questa guida.

Passi per pulire una tenda da sole

  1. La prima cosa che devi fare per pulire la tenda da sole è di avere questo completamente srotolato . Una volta fatto, dovresti colpirlo bene con una scopa in modo da poter eliminare completamente la polvere che è più superficiale e forse tutte le zanzare che sono rimaste bloccate dopo l'estate.
  2. A questo punto, e sollevato ad un'altezza che consente di accedere completamente alla tenda da sole, è necessario spruzzare detersivo e strofinare con un pennello. Nelle aree centrali dove forse l'accesso alla tenda da sole è un po 'più complicato, è possibile pulire con una scopa nuova o pulita inumidita nel detergente. È possibile utilizzare qualsiasi detergente specifico per la pulizia di tende da sole, anche se è possibile utilizzare anche saponi naturali come il sapone di Marsiglia.
  3. Lasciare riposare la tenda con il detersivo per almeno dieci minuti, nel frattempo dovrai preparare il risciacquo. Per questo è possibile utilizzare il tubo della terrazza o del giardino, prestando particolare attenzione al getto d'acqua e alla temperatura (che non dovrebbe essere forte).
  4. Con il flusso costante di acqua, rimuovere il sapone e continuare fino a rimuovere tutta la schiuma . Se i punti persistono, ripetere l'operazione sulle parti interessate. Ora che abbiamo raggiunto questo punto, dobbiamo solo passare alla fase finale, che sarà il passaggio di essiccazione.
  5. Cerca di rimuovere tutto il sapone e, quando la schiuma è completamente scomparsa, lascialo asciugare all'aria. Inutile dire che la cosa migliore per pulire la tenda è scegliere un giorno con un sole splendente.
  6. Una volta che pensi che la tenda da sole sia già asciutta, puoi ripiegarla nuovamente. Non avvolgere la tenda quando è ancora bagnata, poiché rischi di muffa e macchie.

Fatto! Abbiamo già pulito facilmente la tenda da sole dal balcone o dalla terrazza. Certo, se sali una scala per accedere facilmente alla tenda da sole devi stare molto attento.