Come tagliare il porexpan o il tappo bianco

Grazie al porexpan o al sughero bianco possiamo realizzare tutti i tipi di mestieri, ma questo è un tipo di materiale abbastanza resistente in modo che possa essere un po 'complicato tagliarlo quando necessario. Vediamo di seguito, passo dopo passo e in modo semplice, come tagliare il porexpan o il tappo bianco.

Cos'è il porexpan

Il porexpan o il sughero bianco è un polimero plastico di addizione stirene, rigido e incolore, che risulta in un materiale ideale per la modellazione di contenitori con caratteristiche di isolamento termico, smorzamento e rigidità.

Questo è il motivo per cui il porexpan o il sughero bianco viene spesso utilizzato per proteggere tutti i tipi di prodotti e articoli di acquisto, come dispositivi mobili, dispositivi elettronici o elettrodomestici, così che di tutte le confezioni che acquistiamo o riceviamo, di solito è abbastanza facile avere dei porexpan a casa e con esso per fare tutti i tipi di artigianato quindi spieghiamo qui sotto, come si può tagliare.

Passi per tagliare porexpan o sughero bianco

Anche se potremmo pensare che tagliare il porexpan o il sughero bianco sia molto facile, avrai notato, se lo hai provato, che farlo con le forbici (a seconda dello spessore del poroxpan) è impossibile e oltre al taglio, il tappo potrebbe finisce per dissolversi o spezzarsi in piccoli pezzi. Vediamo quindi cosa possiamo fare per tagliarlo correttamente:

  1. Per ottenere un taglio compatto e pulito del porexpan o del sughero bianco, è possibile tagliarlo in diversi modi. Ovviamente, si dovrebbe evitare l'uso delle lame della sega, che causerebbero uno sbriciolamento irregolare durante il taglio, in modo che sia possibile utilizzare ad esempio una lama, sia che si tagli la barba sia che si taglierina.
  2. Quello che devi fare per tagliare i porexpan, è prendere una matita e segnare il tappo per il pezzo per il quale vogliamo tagliare. Ora prendi la lama, chiodi e stai tagliando a poco a poco. Noterai come in realtà il porexpan sia formato da un tipo di strati in modo che tu debba spostare lateralmente la lama in modo da poter andare più in profondità in questi strati e quindi tagliarla.
  3. Un'altra opzione per poter tagliare il porexpan o il sughero bianco è di scaldare leggermente la lama prima di eseguire il taglio. In questo modo, otterrai un taglio più fluido e veloce, ma devi stare attento a non bruciarti. Per fare questo, è meglio proteggersi con i guanti.
  4. Se vuoi essere in grado di modellare i tagli, puoi prendere degli stampi per fare biscotti che di solito hanno forme di stelle, lune o altri elementi e le unghie nel porexpan. Se lo stampo è in alluminio, cerca di inchiodarlo il più possibile in modo che formi un taglio che puoi poi finire con la lama.