Come dipingere un muro con gotelé

Come dipingere un muro con gotelé? Questa tecnica di pittura per le pareti era molto presente in quasi tutte le case anni fa, quindi se hai un muro con un gotele a casa e vuoi dipingerlo devi solo guidarti attraverso questi passaggi.

Cos'è un muro con gotelé

Un muro con gotelé è uno che ha una trama speciale che è anche conosciuta come stucco. Il gotelé viene applicato grazie ad uno speciale dipinto (tempera) che per la sua composizione, dopo la verniciatura, ci dà come risultato un muro nel quale si formano una sorta di grumi che toccano il muro.

Questa tecnica pittorica è stata abbastanza popolare decenni fa diventando presente in quasi tutte le case, ma negli anni è scomparsa e ora, in piena febbre per il " vintage " sembra tornare forte. In questo modo, se vuoi essere in grado di dipingere un muro con gotelé, devi solo seguire questi passaggi.

Passi per dipingere un muro con gotelé

  1. Il primo è di aver comprato una vernice non tempera che è ciò che ci farà appendere alla parete con gotelé, quindi devi misurare i metri che hai a muro e comprare i barattoli di vernice che sono necessari.
  2. Nel caso in cui il muro sia già gotelé, è sufficiente scegliere una vernice di plastica che sia l'opzione migliore per coprire la gotelé.
  3. Dopo aver scelto il colore è necessario pulire il muro da verniciare, e soprattutto coprire con il buco qualsiasi foro o crepa che si vede.
  4. Una volta pronto il muro, puoi iniziare a dipingere il muro con gotelé, per questo la cosa migliore è applicare la tecnica con una pistola e un compressore . In questo modo, il dipinto viene sparato (a una distanza di 15 e 20 centimetri) in modo che il gotelé si adatti molto bene e, inoltre, ci vorrà meno tempo per dipingere.
  5. Se non si dispone di una di queste pistole di vernice (che è possibile noleggiare, d'altra parte), si ha un'altra opzione che è quella di applicare la pittura a tempera con un pennello speciale, che è noto come un pennello a cui è possibile espellere la vernice. pittura gracisa alla quale si distribuisce mentre si aziona una manovella.
  6. Nel caso in cui il muro sia già gotelé e si voglia dipingere su di esso con un semplice rullo, sarà sufficiente applicare la nuova vernice.
  7. Una volta finito di dipingere, lascia asciugare il muro e in linea di principio non avrai bisogno di applicare più strati di vernice, ma se vuoi che il gotelé si distingua un po 'di più, puoi dare una seconda mano senza problemi, sempre con una semplice vernice di plastica. Lascia che si asciughi e controlla quanto è buono il tuo muro con una tecnica che, come diciamo, è ancora una volta una tendenza.
  8. Dipingere un muro con gotelé è facile se hai gli strumenti giusti. Ricorda anche che una volta finito puoi decorare il tuo muro con gotelé con dipinti o specchi.