Come realizzare reti di tessuto

Tra i tanti accessori per capelli, la bobina è una delle più utilizzate, sia da uomo che da donna. Puoi comprarlo fatto o farlo a casa . Vuoi sapere come realizzare reti di tessuto? Continua a leggere e scopri come farlo.

Materiali necessari

  • Elastico o gomma
  • Design del tessuto, tipo e lunghezza desiderata
  • Ago e filo
  • Colla o nastro termoadesivo (se non vuoi cucire, usa questo)

Passi per realizzare reti di tessuto

  1. La prima cosa che devi fare è tagliare il tessuto in modo che abbia la lunghezza desiderata, con una forma rettangolare. Per conoscere la lunghezza dell'elastico devi moltiplicare quella del tessuto per 2, 5.
  2. Piega a metà il rettangolo di tessuto in modo che le due facce "buone" del tessuto siano rivolte l'una verso l'altra, che si desidera vedere più tardi quando si indossa la cravatta.
  3. Ora devi cucire o attaccare il tessuto, quindi gira intorno al tipo di cilindro che hai lasciato per poterlo cucire lungo la linea. Ciò ti consentirà il lato più bello del tessuto: quello che è rimasto all'esterno, quello che è sempre visto.
  4. Una volta fatto quanto sopra, agganciare l'elastico a una spilla da balia per iniziare a montare il carrello.
  5. Passa l'elastico attraverso l'interno della cremagliera con l'aiuto della spilla da balia, in modo che la gomma non rimanga a metà e puoi farcela con il tour completo.
  6. Una volta che hai indossato la gomma attorno al contorno, cuci insieme le due estremità . È importante che siano molto ben cuciti in modo che non possano essere facilmente rilasciati quando si esegue il pigtail e lo si usa.
  7. L'ultima cosa che devi fare è piegare i bordi del tessuto verso l'interno e poi inserire un'estremità nell'altro e cucire, o incollare, qualunque cosa tu preferisca.
  8. Fatto tutto quanto sopra e puoi usare il tuo codino. Se sei bravo, puoi provare disegni più complessi con forme specifiche, senza dubbio molto più originali e assolutamente unici.

Che tipo di reti di vestiti vorresti realizzare?