Come fare una maschera per il vino rosso ringiovanente

Molte sono le maschere facciali che possiamo fare a casa per tutti i tipi di trattamenti, ma uno che ringiovanisce la pelle ? Impara ora, passo dopo passo e in modo semplice, come fare una maschera per il vino rosso ringiovanente .

Sappiamo della squisitezza di un buon vino rosso per accompagnare i pasti. Sappiamo anche che si dice che un "bicchiere" di vino al giorno avvantaggia i nostri cuori, ma a quanto pare questo tipo di vino contiene composti antiossidanti che consentono alle cellule di ringiovanire rapidamente.

Nel tempo, le cellule diventano gradualmente senescenti, incapaci di moltiplicarsi, oltre a indebolire lo strato che le protegge. Con il vino rosso si dice che le cellule possono essere mantenute giovani per un tempo più lungo e con questo si ritiene anche che se applichiamo vino sul viso, possiamo ritardare i segni dell'invecchiamento. Vediamo allora come fare una maschera dal vino rosso. È davvero facile

Passi per fare una maschera di vino rosso ringiovanente

Come abbiamo detto, le uve contengono molti antiossidanti che hanno effetti benefici per noi, sia dentro che fuori. L'uva rossa in particolare ha proprietà antinfiammatorie, quindi è usata per ridurre l'acne, ridurre l'infiammazione e anche per ringiovanire, anche se questo è un tipo di maschera piuttosto acida quindi non è raccomandato per le persone con pelle eccessivamente sensibile.

Vediamo allora come realizzare questa maschera ringiovanente:

  1. Devi mescolare quattro cucchiai di vino rosso con due cucchiai di miele. Mescolare bene fino a quando non si vede che si forma una pasta leggera.
  2. Ora prima di applicare la maschera, devi procedere con la tua solita routine di bellezza, cioè lavare il viso con il sapone e l'acqua di pulizia. Quindi asciugare la faccia con un asciugamano.
  3. Ora prendi la maschera, specialmente l'area della fronte, le guance e il naso. Puoi anche applicarlo sul collo.
  4. Devi tenere la maschera sul viso per almeno venti minuti. Dopo quel tempo devi solo risciacquare con acqua tiepida e il gioco è fatto! Hai già applicato questo rimedio ringiovanente.

In effetti noterai subito qualcosa mentre la tua faccia appare più liscia e mentre i pori sono stati ridotti, ma dovresti anche prenderti cura di te.

Controindicazioni della maschera di vino rosso

  1. Il vino rosso è una bevanda che contiene alcol e in questo modo noterai anche che dopo aver rimosso i residui di vino dal tuo viso , la pelle appare un po 'disidratata. È necessario che dopo aver applicato una maschera per circa dieci minuti, si idrata con la solita crema idratante.
  2. D'altra parte, abbiamo detto che il vino è acido, quindi non è adatto per pelli sensibili . Se applichi la maschera e le note mentre prude improvvisamente, dovresti rimuovere immediatamente il vino dal tuo viso.
  3. Questo è un trattamento di bellezza che ti sorprenderà, ma non ti abituare troppo. Il vino potrebbe seccare troppo la pelle anche se è mescolato con miele, quindi gli esperti raccomandano che nel caso in cui si desideri applicare questa maschera è meglio farlo una o due volte al mese.