Come misurare il traffico di una rete

Hai una pagina web e vuoi sapere quante persone ti leggono o ti consultano? Sapere come misurare il traffico web è importante per prendere il controllo delle visualizzazioni, dei clic e dei tempi di lettura tra i tuoi contenuti, quindi ti spieghiamo di seguito, come farlo facilmente.

Il traffico Web si riferisce a coloro che visitano il nostro sito Web . Il traffico web viene misurato in visite, a volte chiamate "sessioni" ed è un modo comune per misurare l'efficacia di un'attività online per attirare un pubblico.

Quando si visita un sito Web, le comunicazioni tra il PC e il server del sito costituiscono il traffico web . La quantità di traffico e i dettagli di ogni visita sono informazioni estremamente preziose per un business basato sul web. Il server registra ogni richiesta di una pagina Web, che consente agli operatori di determinare quali pagine ricevono maggiore attenzione. L'analisi del traffico web offre alle aziende informazioni concrete e affidabili sugli interessi dei loro clienti, ma non solo sul numero di visite, ma anche sul tempo di permanenza sul nostro sito e sui contenuti più accettati. Se si desidera misurare il traffico del proprio sito Web, è possibile eseguire quanto segue.

Dati necessari per misurare il traffico web:

Per analizzare i progressi e i risultati del tuo sito web, devi inserire una qualsiasi delle pagine del traffico, come Google Analytics, che vengono utilizzate per misurare ciò che accade sui siti Web e altri canali Internet. Questi strumenti ti consentono di raccogliere i dati del tuo traffico web organizzandoli in metriche, quindi dovresti sempre scegliere di consultare i web (o scaricare un programma) che ti danno le risposte su questi dati:

  1. Numero di visite o sessioni . Una visita al sito è generalmente considerata completata quando l'utente non esegue operazioni per più di mezz'ora;
  2. Numero di visitatori o utenti . Ogni utente può effettuare più di una visita, in questo caso gli utenti unici di un sito vengono conteggiati indipendentemente dal numero di visite o sessioni che hanno effettuato;
  3. Numero di visualizzazioni di pagina Viene misurato il numero totale di pagine visualizzate;
  4. Visualizzazioni per pagina . Ovvero, quante volte è stata visitata una singola pagina;
  5. La percentuale di abbandoni . La percentuale di visite che termina con la visualizzazione di una singola pagina;
  6. Numero di pagine per visita . Quante pagine usano i visitatori in media?
  7. Durata media della visita . Calcolato nel set di visite al sito in un determinato periodo di tempo;
  8. Eventi. Queste sono interazioni dell'utente con i contenuti del sito che contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi aziendali.
  9. Conversioni. Sono la realizzazione di attività che portano alla realizzazione degli obiettivi della campagna di marketing online. Ogni tipo di conversione può essere associato a un valore numerico. Il set di conversioni si traduce in un valore quantificabile.

Queste sono solo alcune delle metriche più importanti che aiutano a soppesare il successo del marketing e dell'estrazione, ora vediamo quali sono i siti Web più raccomandati al riguardo.

Alexa

Inizieremo citando Alexa, che è, ovviamente, il sito più antico e famoso per questo tipo di misurazioni. Nata nel 1996, acquisita da Amazon nel 1999, deve la sua fama a una barra degli strumenti (ora estensione) diffusa anni fa, grazie alla quale Alexa traccia la navigazione e il comportamento dell'utente, e quindi stabilisce una classificazione (sia locale che quello globale).

Nel 2008, Alexa ha modificato il suo algoritmo per essere più affidabile, anche se ammette che le metriche rilevate sono approssimative (a meno che non si sottoscriva la versione a pagamento).

SimilarWeb

SimilarWeb è una piattaforma online che ci consente di analizzare alcune metriche di base del nostro sito Web, come il numero di visitatori mensili, il ranking mondiale e quello del tuo paese, dove il traffico è generato e altro. C'è anche una versione Pro che viene pagata, che ci consente di eseguire un'analisi più approfondita, ma la versione gratuita è sufficiente per capire se il nostro sito sta avendo successo o se sei curioso di sapere come stanno facendo i nostri concorrenti.

Usarlo è molto semplice. Basta inserire l'indirizzo del sito che si desidera analizzare in Ottieni informazioni per qualsiasi sito Web o campo di applicazione e premere Start . Quindi avremo immediatamente il ranking mondiale e quello del nostro paese, o la posizione occupata rispetto al numero totale di siti web.

SEMRush

Questo è uno degli strumenti più completi per chi si occupa di SEO / SEM, utilizzato da molti professionisti. Nel tuo caso, ha la funzione di stimare il traffico organico, che può anche essere ottenuto nella versione gratuita dello strumento.

Germoglio sociale

Questo è un sito Web in cui vengono fornite le statistiche sul traffico sui profili creati, nonché strumenti nativi per monitorare e analizzare le interazioni. Da Facebook a GooglePlus, da Twitter a Pinterest o YouTube, in tutti i casi è possibile ottenere informazioni accurate sulla partecipazione degli utenti con contenuti pubblicati e il grado di interazione con il proprio marchio.

Con questi strumenti sarete in grado di misurare il traffico del vostro Web senza problemi, ma dobbiamo aggiungere che i dati che vi appaiono sono approssimativi in ​​modo che non dovreste prenderli come se fosse qualcosa di reale. È più un orientamento, che dovrebbe servirti a sapere dove indirizzare i tuoi contenuti web.