Come scoppiettare nel bicchiere

La tecnica del cracking ci permette di invecchiare gli oggetti decorativi nello stesso modo in cui facciamo per esempio con la pittura e la carta vetrata su legno, ma nel tuo caso è davvero consigliato per il vetro. Vediamo, passo dopo passo, come scoppiettare nel vetro.

L'applicazione di questa tecnica si traduce nel vetro trattato che termina con una sorta di fessure come se fossero apparse da un colpo. Con il crepitio puoi invecchiare ad esempio una bottiglia di vetro, un piatto che ha un disegno, o anche un bicchiere o qualsiasi oggetto di vetro che vuoi sembrare invecchiato.

materiali:

  • Vernice crepitante
  • crepitio
  • Oggetto di vetro
  • Vernice patinata
  • pennelli

Passi per scoppiettare nel vetro:

  1. La prima cosa che dovresti fare prima di ogni altra cosa è pulire il cristallo che vuoi scoppiettare. Rimuovi tutti i residui che hai (specialmente se per esempio c'è una bottiglia e hai un'etichetta) e quando si è asciugato possiamo procedere con il cracking.
  2. Per questo dobbiamo applicare la vernice per scricchiolare attorno al vetro con l'aiuto di un pennello. Puoi applicare un singolo strato per un craquelure che è morbido o più di uno se vuoi che l'effetto del cracking sia profondo.
  3. Lasciamo asciugare il vetro e quando si è asciugato, dobbiamo applicare la craquelure con un altro pennello. Se si applica un sacco di quantità si otterrà la craquelure per essere visto con più pezzi o crepe. Se applichi una piccola quantità, vedrai apparire meno crepe.
  4. L'ideale è applicare il prodotto in un unico strato, in modo che possa accogliere bene il craquelure senza dover sovrapporre troppi strati perché non ti piacerà troppo il crackle risultante.
  5. Poi devi asciugare il pezzo, puoi farlo all'aperto o se preferisci e per un risultato migliore, asciugalo con l'aiuto di un asciugacapelli.
  6. Una volta che il cracking si sarà asciugato sarà fatto, ma noterete che le fessure sono ancora molto sottili e che, essendo un vetro trasparente, non rimane come solitamente si vede negli oggetti incrinati dei mobili o dei negozi di arredamento.
  7. Quello che dovresti fare è applicare uno strato leggero di patina bianca con l'aiuto di un cotone umido o di un panno.
  8. E pronto! abbiamo finito con la tecnica del cracking dei cristalli ma puoi anche applicare prima del craqueler, una mano di vernice acrilica del colore che ti piace. Se dipingi l'oggetto in più, una volta passato il craquelure e lo hai asciugato, passa un po 'di bitume della Giudea in modo che le crepe siano più evidenti.
  9. In questo modo otterrete che le vostre finestre, o qualsiasi oggetto decorativo in vetro, acquisisca un aspetto davvero "vintage" e con molto stile.