Come utilizzare il sistema NFC per condividere file

L'acronimo NFC corrisponde a una tecnologia mobile con la quale possiamo condividere facilmente i file tra i dispositivi, quindi è possibile che tu li abbia sul tuo dispositivo mobile e desideri utilizzarli. Vediamo di seguito, una guida ai passaggi in cui spieghiamo come utilizzare il sistema NFC per condividere file.

NFC sta per Near Field Communication, un sistema di comunicazione che garantisce lo scambio di dati attraverso il semplice contatto tra due dispositivi . Con la compatibilità wireless a corto raggio (funziona a una distanza massima di 10 centimetri) garantisce una comunicazione a doppio binario sicura utile per inviare e ricevere dati di diversi tipi. La maggior parte degli smartphone attuali ha questo supporto. In caso contrario, è sempre possibile aggiungerlo utilizzando uno slot per la microSD utilizzando uno speciale adattatore. Vediamo allora come usare NFC per condividere file.

Passos per utilizzare il sistema NFC per condividere file

La condivisione di file tramite il sistema NFC è qualcosa di veramente semplice e che molti ricorderanno quando si passano i file tramite Bluetooth.

  1. Controlla se il tuo smartphone ha installato il sistema NFC . Per fare questo puoi andare su "Impostazioni" o "Impostazioni di connessione", e vedrai come appaiono diverse opzioni di connessione sul tuo dispositivo (Wifi, Bluetooth, ...) e tra queste devi vedere l'NFC. Nel caso di averlo ma non essere attivato devi scorrere o attivare in modo da poter inviare o ricevere file.
  2. L'altro dispositivo deve fare lo stesso, cioè verificare se ha NFC e se lo è, attivare l'opzione.
  3. Ora apriamo il file che vogliamo condividere e avviciniamo entrambi i telefoni.
  4. Noteremo che c'è una piccola vibrazione tra di noi e apparirà un messaggio per confermare l'invio del file in questione.
  5. Accettiamo solo e il file verrà inviato all'altro dispositivo.
  6. È facile usare il sistema NFC per condividere file, tenendo conto che attualmente quasi tutti i telefoni cellulari supportano questo sistema e possiamo usarlo senza problemi. Anni fa, quando Samsung è stato il primo a lanciare uno smartphone con il sistema NFC è stato un po 'più complicato, dal momento che abbiamo dovuto installare un'applicazione esterna SmartShare Beam, ma ora non è necessario.

Ricorda che , inoltre, il sistema NFC ci consente di effettuare pagamenti semplicemente portando il cellulare al dataphone dove stiamo acquistando. In questo modo non sarà necessario utilizzare le carte di credito per effettuare acquisti nei negozi in cui è possibile il pagamento con questo sistema semplice e funzionale, sempre più nei negozi e anche nei ristoranti e nelle società di servizi.