Come rendere il tuo guardaroba sempre buono

Avere l' armadio ordinato è essenziale per non dover perdere tempo quando si scelgono i vestiti da indossare, ma sarà anche utile cercare sempre di tenere un buon odore all'interno, quindi vediamo una guida qui sotto passi per sapere come rendere il tuo guardaroba sempre buono.

Ti è mai successo che tu abbia improvvisamente notato che l'armadietto ha un cattivo odore? Perché è? Gli armadietti sono di solito spazi chiusi, quindi è facile per la mancanza di ventilazione generare cattivi odori, ma anche i vestiti stessi, quando li abbiamo messi in più di un'occasione, raccolgono il nostro odore, che si tratti di sudore o di profumo, quindi Se commettiamo l'errore di restituirlo all'armadio, finirà per odorare.

Pertanto è importante ventilare sempre e tenere vestiti puliti nell'armadio, ma puoi anche seguire altri passaggi che ti aiuteranno a rendere il tuo guardaroba sempre un buon odore, come spieghiamo di seguito.

Trucchi per far sì che il tuo guardaroba abbia sempre un buon profumo

Molti sono i rimedi che possiamo applicare per far sì che l'armadio abbia sempre un buon profumo. Questi sono i migliori:

Lavanda per l'armadio

  1. I rami secchi di lavanda possono essere un buon rimedio in modo che l'armadietto abbia un buon profumo. Può anche aggiungere petali di rosa e fiori di gelsomino . Inoltre, possiamo aggiungere alcune gocce di un olio essenziale a vostra scelta: provate il bergamotto, la violetta o il limone.
  2. Tutto questo, puoi inserirlo in un fazzoletto che chiuderai con un nastro di seta, tulle o cotone. Metti quel fazzoletto sul fondo dell'armadio e con esso otterrai un grande aroma per sempre.

Oli essenziali per l'armadio

  1. Un altro buon rimedio per riuscire a rendere l'odore dell'armadio buono è ricorrere agli olii essenziali . Scegli un olio essenziale che ti piace, inumidisci diversi cotoni e mettili nelle tasche di cappotti o giacche che hai nell'armadio.
  2. In questo modo, mentre è la stagione estiva, e non indossare quei cappotti o giacche, l'armadio manterrà un buon odore. Ora, ricorda di togliere il cotone dalla tasca, non appena usi di nuovo la giacca in questione.

Arancione e chiodo per l'armadio

  1. È ben noto, il rimedio dell'arancia e del chiodo di garofano per ottenere un buon odore in casa, in modo che possa anche aiutarti ad avere un buon profumo.
  2. Per fare questo, devi prendere un'arancia fresca, fare diversi buchi con l'aiuto di uno spillo e introdurre le unghie . Metti l'arancia nella parte inferiore dell'armadio o avvolgila con un fazzoletto come abbiamo spiegato in precedenza.

Candele aromatiche per l'armadio

  1. Le candele aromatiche sono una facile risorsa per ottenere un buon odore negli armadietti. Metti un pacchetto di candele nuovo sul fondo nell'angolo dell'armadio : il profumo coprirà i vestiti e, nel caso tu abbia bisogno di una candela ... sai dove trovarlo!
  2. Fai attenzione, tuttavia, a non lasciare la scatola di candele vicino a nessun tessuto, poiché potrebbe macchiarsi.

Bustine di tè per l'armadio

Un altro rimedio economico e veloce? Usa semplici bustine di tè vecchie. Anche se la fragranza non è più intensa, possono essere efficaci nel profumare l'armadio aggiungendo alcune gocce del tuo olio essenziale preferito al centro della borsa: sperimenta con olio di bergamotto, lavanda ed essenze di rosa.

Rendere l'odore dell'armadio buono è facile con questi rimedi casalinghi e infatti se ci pensi, è solo necessario mettere all'interno dell'armadio qualsiasi elemento che emetta un buon odore. A quelli menzionati, potremmo anche aggiungere una semplice saponetta.