Come scegliere un copripiumino

Il Nordic è un pezzo indispensabile quando arriva il freddo, ed è molto importante sapere come mettere una cover che fa al caso tuo. Vuoi sapere come scegliere un copripiumino? Prendi nota e impara a sfruttare al massimo la tua scelta.

Cos'è un copripiumino

Le copripiumini sono state appositamente progettate in modo da poter inserire le cose nordiche al loro interno, senza dubbio ciò che ti darà più caldo nelle notti fredde.

Usarlo ha molti vantaggi, principalmente decorativi. Un altro molto interessante è che ci permette di avere il Nordic protetto, quindi dobbiamo solo lavare il caso.

Passi per scegliere un copripiumino

  1. Colore : indubbiamente uno dei fattori più importanti quando si sceglie un copripiumino è il colore. Idealmente, scegli un colore che corrisponda agli altri tessuti delle camere da letto, come lenzuola o tende.
  2. Design : per dare una estetica più bella è sempre consigliabile utilizzare una manica che non sia liscia, perché se è anche monocromatica sarà un contributo piuttosto scarso al livello decorativo. Le stampe sono devastanti in questo senso e puoi trovare centinaia di opzioni per tutti i gusti.
  3. Reversibile : sebbene siano un po 'più costosi del normale, i casi reversibili sono un'ottima opzione perché puoi avere due casi diversi in un unico pezzo.
  4. Stile : è meglio seguire lo stesso stile che hai in camera da letto. Se si preferisce un altro, è essenziale che sia uno con cui ottenere una combinazione piacevole. Sebbene entrambi siano un contrasto, deve essere un bel contrasto.
  5. Dimensioni : l'ideale è che la copertura sia un po 'più grande di quella nordica, poiché in questo modo sarà in grado di cadere un po' sui lati del letto. In effetti, si raccomanda che il Nordic sia già un po 'più grande del letto, quindi puoi usare una manica della stessa misura e quello che cade è entrambi. Esteticamente è molto meglio.

Conoscete altri fattori da considerare quando scegliete il copripiumino?