Come pulire le piastrelle in modo che siano lucide

Avete piastrelle del bagno o della cucina senza lucentezza? Le piastrelle hanno una luminosità che le rende distintive, quindi se vuoi sapere come pulire le piastrelle per essere luminose, non perdere la semplice guida passo che spieghiamo di seguito.

Le piastrelle di solito sono sempre in cucina o in bagno, quindi è facile che nel tempo finiscano per perdere quella lucentezza che hanno quando le mettiamo semplicemente. So già del grasso e dei vapori che si staccano durante la cottura, o a causa dell'umidità che di solito si concentra nel bagno, le piastrelle subiscono le conseguenze quando appaiono sporche e soffocate.

Pertanto è importante fare una pulizia regolare delle nostre piastrelle, ma anche, è possibile seguire i passaggi che ora vi spieghiamo in modo che rimangano molto luminosi.

Trucchi fatti in casa per pulire le piastrelle in modo che siano luminose:

Molti sono i rimedi che possiamo applicare sulle nostre tessere in modo che siano brillanti, in modo da evidenziare ora i migliori.

Piastrelle luminose con aceto

  1. L'aceto è uno dei migliori rimedi casalinghi per pulire quasi tutto e, nel caso delle piastrelle, ci aiuterà a eliminare la calce e lo sporco nel bagno.
  2. Tutto quello che devi fare è inumidire un cotone con aceto puro (ridotto con un po 'd'acqua) e pulire una piastrella, controllare se è pulita e lucida e se è così, puoi fare lo stesso con il resto, anche se è meglio di Si alza bene quando si finisce per eliminare il forte odore di aceto.

Piastrelle luminose con bicarbonato e sale

  1. Un altro rimedio efficace è preparare una miscela di parti uguali di acqua, bicarbonato di sodio e sale . Mescolare bene e applicare la pasta che si è formato con una spugna, sulle piastrelle.
  2. Strofina bene e poi rimuovi con acqua, vedrai come le tue tessere hanno finalmente recuperato il loro splendore originale.

Piastrelle luminose con dentifricio

  1. Dentifricio, in particolare quelli con formula sbiancante con bicarbonato è anche un buon rimedio a casa per pulire le piastrelle e tenerle luminose.
  2. Devi solo spalmare la pasta in un pennello o una spugna e strofinare forte . Quindi devi solo pulire con acqua fredda.

Piastrelle luminose con alcol e ammoniaca

  1. Per finire, un rimedio che è anche molto efficace per far risplendere le piastrelle. Consiste nel mescolare alcol, acqua e ammoniaca in parti uguali . Metti la miscela in una bottiglia con uno spray e spruzza tutte le piastrelle.
  2. Lascia agire per qualche minuto e ora pulisci le piastrelle con l'aiuto di un panno pulito. Vedrai che le tue tessere brillano come non mai.