Come evitare i cattivi odori nel frigorifero

Il tuo frigo ha un cattivo odore quando lo apri? Potresti avere cibo fermentato, quindi dobbiamo sempre prevenirlo e in questo modo non faremo brutte sorprese con il nostro cibo . Vediamo dopo, quali passi seguire per evitare i cattivi odori nel frigorifero.

Perché il frigo ha un cattivo odore

A volte, basta lasciare un cibo senza cucinare per diversi giorni nel frigorifero, per scoprire come i cattivi odori cominciano ad emergere. In generale tutto ciò che è carne e pesce (crudo) così come frutta e verdura (che finisce per marcire) è ciò che rende il frigorifero ha cattivi odori, ma dobbiamo anche porre un'enfasi particolare sul mantenere il nostro frigorifero sempre pulito come ogni resto di cibo, salsa o bevande, può far moltiplicare quei cattivi odori.

Fortunatamente per noi, abbiamo diversi rimedi casalinghi che non servono solo ad eliminare il cattivo odore del frigorifero, ma puoi applicare per evitare gli odori nel frigorifero.

Rimedi per evitare gli odori nel frigorifero

Evita il cattivo odore in frigorifero con arancia e chiodi di garofano

Certo tutti questi ingredienti che abbiamo menzionato, e che servono ad eliminare gli odori del frigorifero, oltre ad evitarli li hai a casa così che finisca ora con l'odore cattivo nel tuo frigo!

Evita i cattivi odori nel frigorifero con la cottura

  1. Un rimedio sempre valido ed economico: basta prendere un bicchiere, riempirlo con bicarbonato di sodio e metterlo nell'angolo del frigorifero.
  2. Vedrai come il frigo non ha mai un cattivo odore o se hai già dei cattivi odori, vedrai che la polvere assorbirà lentamente gli odori e purificherà l'intera area.

Evita i cattivi odori nel frigorifero con l'aceto

  1. Ha la stessa identica funzione del bicarbonato, ma, poiché ha un odore molto particolare, viene usata una percentuale molto più piccola. Per un frigorifero di medie dimensioni, riempire mezzo bicchiere di aceto e non solo manterrai l'odore del tuo frigorifero, ma eliminerai anche eventuali cattivi odori generati.

Evita i cattivi odori in frigo con il limone

  1. Basta tagliare un limone a fette e metterlo in una ciotola in frigorifero. La capacità di assorbimento del limone eliminerà gli odori sgradevoli fintanto che il limone viene cambiato almeno una volta alla settimana.

Evita i cattivi odori nel frigorifero con patate

  1. Sbuccia una patata e mettila nel frigorifero in modo da eliminare tutti i cattivi odori.
  2. La patata agisce come assorbente, quindi dovrebbe essere cambiata ogni 2-3 giorni e conservata in frigorifero fino a quando l'odore che vogliamo eliminare non c'è più.

Previene i cattivi odori nel frigorifero con i chiodi di garofano

  1. Basta prendere un limone o un'arancia, tagliarlo a metà e mettere una buona quantità di unghie .
  2. Per questo rimedio, gli agrumi devono essere conservati in frigorifero fino a quando non iniziano ad asciugare. I chiodi di garofano possono anche essere bloccati nella patata per una doppia capacità di assorbimento.

Ultimi consigli

Infine, possiamo indicare alcuni buoni rimedi con quelli che puoi sempre evitare i cattivi odori nel tuo frigo.

  1. Conservare il cibo in contenitori ermetici;
  2. Controlla sempre la carne e le verdure per assicurarti che non diventino brutte;
  3. Una volta al mese, pulire accuratamente le gengive e gli angoli del frigorifero per evitare che i batteri si appiccichino e creino un cattivo odore.

Come pulire il frigorifero?

Non usare mai detergenti chimici, ma usare una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio o acqua e aceto; nel primo caso la proporzione è 50-50 mentre nel secondo caso è 60 acqua e 40 aceto. Se ti piacciono gli aromi forti, puoi usare un estratto di vaniglia naturale o mandorla diluito in acqua calda in proporzione 40 di acqua e 60 estratto.