Come pulire le porte di legno

Le porte di legno sono presenti in quasi tutte le case, sia all'esterno che all'interno. Mantenerli in buone condizioni è essenziale per durare il più a lungo possibile. Vuoi sapere come pulire le porte di legno? Continua a leggere e vedrai che puoi farlo facilmente.

Passi per pulire le porte di legno

  1. Polvere : la prima cosa che devi fare se vuoi pulire le porte di legno è passare un camoscio o un panno per rimuovere la polvere. Un piumino ti aiuterà anche a non graffiare il legno.
  2. Marco : dovresti anche pulirlo, soprattutto se si tratta di una porta esterna, che si affaccia sulla strada o sul balcone o sulla terrazza. Utilizzare un panno leggermente inumidito per rimuovere tutto lo sporco.
  3. Manopole : di solito accumulano molta sporcizia e batteri, a seconda della quantità del tipo di materiale con cui sono fabbricati. Pulisci quest'area con un prodotto per la pulizia che non sia aggressivo, come un detergente multiuso, molto efficace specialmente se le manopole sono metalliche.
  4. Aceto e olio : per pulire le porte in legno, la porta stessa, questi due ingredienti naturali verranno dalle perle. Mescolare due parti uguali in un bicchiere e inumidire un panno e poi passarlo attraverso l'intera porta. Asciugare e vedrai che è pulito e brillante.
  5. Ammoniaca : un altro ottimo rimedio con questo prodotto è di ridurlo con acqua e inumidire un panno. Molto efficace per rimuovere lo sporco.
  6. Sapone a base di olio : questo tipo di sapone è uno dei più efficienti quando si tratta di pulire le porte in legno, lasciandolo nelle migliori condizioni.
  7. Prodotti per la pulizia : un'altra opzione è quella di utilizzare i prodotti di pulizia tipici che si possono trovare nei negozi specializzati. Scegli sempre uno specifico per le superfici in legno e segui le istruzioni del produttore alla lettera.

Come ultima raccomandazione, pulire sempre nella direzione del grano per evitare segni. Conosci qualche altro rimedio o trucco per pulire efficacemente le porte in legno?