Come appendere una TV sul muro

Avere una TV in salotto è quasi una norma e puoi averla sia su un mobile che su un muro. In entrambi i casi è necessario accertarsi che non rappresenti alcun pericolo, specialmente se ci sono bambini a casa . Vuoi sapere come appendere un televisore al muro? Continua a leggere e scopri i passaggi per farlo con successo.

Le TV a schermo piatto fanno già parte del paesaggio di quasi tutte le case, in pochi si può trovare il tubo, molto obsoleto al giorno d'oggi.

Materiali e strumenti necessari:

  • trapano
  • martello
  • Cacciavite elettrico
  • foglio
  • tavolo
  • matita
  • marcatore
  • tacos
  • chiodi
  • Nastro isolante

Passi per appendere una TV sul muro:

  1. La prima cosa che devi fare è segnare la posizione delle viti sul retro del televisore con una matita su un foglio di carta. Questo ti aiuterà a creare un modello.
  2. Posiziona il foglio sulla lavagna e usa un pennarello per segnare la posizione delle viti.
  3. Nei punti che hai appena segnato nella tabella, crea i fori corrispondenti.
  4. Posiziona i ganci nei fori praticati nella tabella nel passaggio precedente.
  5. Ancorare il tavolo al televisore con molta cura in modo da non graffiare i ganci o la scheda stessa.
  6. Una volta che la tavola è ancorata, è consigliabile coprire i lati con del nastro isolante, in modo che la parte non sia visibile se vista di lato. Idealmente, utilizzare del nastro isolante dello stesso colore del retro del televisore in modo da non notare differenze.
  7. Appendi il tavolo e il televisore alla parete con un trapano, borchie e viti di fissaggio resistenti.
  8. Se preferisci, puoi anche utilizzare un supporto speciale che è disponibile per la vendita in negozi specializzati e che ti permetterà di appendere una TV in modo facile e sicuro.