Come separare i vestiti per mettere una lavatrice

Mettere correttamente una lavatrice è facile da dire, anche se non sempre sappiamo in quale modo i capi debbano essere divisi per evitare macchie o restringimenti . Vediamo dopo, passo dopo passo e in modo semplice, come separare i vestiti per mettere una lavatrice.

Quando si mette una lavatrice, non è sufficiente prendere e mettere i vestiti all'interno. Dobbiamo sapere quali sono gli abiti che svaniscono o che cosa può essere un indumento delicato. La cosa facile è dividere tra vestiti colorati e vestiti bianchi, ma a volte facciamo un casino se per esempio una camicia bianca con un disegno è colorata o bianca, o quali sono gli asciugamani?

Inoltre, è sempre consigliabile guardare con attenzione le etichette degli abiti che laviamo poiché alcuni vestiti potrebbero richiedere più temperatura o direttamente, non possono essere lavati in lavatrice. Per tutto questo, separare bene i vestiti per mettere una lavatrice sarà essenziale e ti spiegheremo come farlo, di seguito:

Passi per separare i vestiti per mettere una lavatrice:

Segui questi passaggi che indichiamo ora, siamo sicuri che non dovrai più esitare nel separare i vestiti per mettere una lavatrice

  1. Prima di tutto, e come abbiamo già detto, dovresti sempre iniziare a guardare l'etichetta dei vestiti, se è scritta a freddo, oa 30 ° o se inserisci qualche indicazione specifica, dovresti seguirla senza ulteriori indugi. Non cercare di lavare vestiti misti senza guardare la temperatura perché è quando avrai problemi con gli indumenti rattrappiti.
  2. Per evitare che un indumento muoia, ti consigliamo di avere quattro borse a portata di mano per mettere i vestiti in lavatrice.
  3. In questo modo puoi avere una borsa per i vestiti, un'altra per i vestiti neri, un'altra per i vestiti leggeri e un'altra per i vestiti scuri.
  4. Nel sacchetto di lino bianco mettete vestiti, lenzuola, panni e asciugamani bianchi (fate attenzione a quelli che sono colorati) e dovete lavare ad alta temperatura, a patto che non ci sia lana, e raggiunga anche i 60 °, specialmente se state lavando le lenzuola. In questo caso, potresti pensare che tutti i bersagli siano uguali e, d'altra parte, dovresti stare attento. Le stesse regole si applicano per lavare le mutande e le calze: se hai un reggiseno o un paio di mutande di seta e di cotone, questi due pezzi, anche se sono bianchi, hanno bisogno di due lavaggi diversi perché la seta è molto più delicata. Quindi guarda i materiali.
  5. Per i vestiti neri è meglio lavarlo sempre a parte il resto poiché tende sempre a scolorire in modo che se si mescolano con altri colori sarà peggio. La temperatura deve essere scelta in base a ciò che si mette sull'etichetta, ma ricordarsi di non lavare i capi di lana nera ad alte temperature per evitare il restringimento.
  6. I capi colorati, come abbiamo detto, devono essere divisi tra capi di colore chiaro e scuro. Per farti capire meglio puoi considerare i colori chiari : rosa, giallo pallido, grezzo, salmone, azzurro, beige, lilla e verde menta e colori scuri : blu, antracite, marrone, bordeaux, fucsia, rosso, arancione e tutto ciò che essere di un colore intenso
  7. Quando si effettua una divisione, è possibile mettere insieme camicie in rosa chiaro, blu, lilla e verde chiaro (ad esempio) e, se sono tutte in cotone o sintetico, è possibile lavarle a 40 ° . Lo stesso vale per i capi più scuri : una camicia blu, nera e marrone può andare nello stesso lavaggio, ma questa volta a 30 ° o anche meglio a freddo, se i tessuti lo consentono, perché il rischio di perdere colore è maggiore .

Scegli i voti bene:

Oltre a ciò che è stato spiegato, vediamo di seguito quale è la gradazione perfetta per i diversi tessuti e capi che hai a casa:

  • Lavaggio a freddo : perfetto per capi in lana o seta e indumenti scuri.
  • Temperatura della lavatrice 30 ° : temperatura ideale per tessuti sintetici, cotone, jeans, biancheria ... insomma, un po 'per tutto'. I vestiti scuri dovrebbero essere lavati in questo modo.
  • Lavatrice con una temperatura di 40 ° : utilizzare questa temperatura per lavare jeans, cotone e asciugamani sporchi. Perfetto per abbigliamento in cotone sintetico o bianco.
  • Temperatura della lavatrice 60 ° : è buona per lenzuola, asciugamani, tappetini da bagno o da cucina. Idealmente, dovrebbero essere bianchi, altrimenti i colori potrebbero mescolarsi.

Con tutto ciò che ha detto e si può iniziare a dividere bene i vestiti per mettere una lavatrice e quindi sempre perfetti getti.