Come stirare una maglietta

Stirare una maglietta è un compito che dovremmo essere in grado di eseguire perfettamente. Quelle camicie che sono nell'armadio e dovrebbero essere perfette per mettersi in mostra come dovrebbero. L'arte della stiratura non è altro che una combinazione di elementi essenziali. Un buon posizionamento degli abiti e uno strumento che ci permetterà di lasciarlo perfetto, saranno gli elementi necessari per riuscire. Prendi nota di questa tecnica per avere sempre gli abiti in perfette condizioni, scopri come stirare una camicia velocemente e facilmente con questi semplici passaggi.

Passi per stirare una maglietta

  1. Abbiamo iniziato questo compito con una maglietta appena lavata . Il modo di asciugarlo può essere decisivo, se tendiamo a cercare di scuotere l'acqua e di metterla ben estesa in modo che non assuma una strana forma. Nel caso dell'utilizzo di un essiccatore, lo estraiamo e lo lisci con le nostre mani, lo appendiamo al gancio e premiamo la parte superiore, in questo modo avrà la forma ideale.
  2. Se usiamo un ferro da stiro, riempiremo il serbatoio con acqua distillata o imbottigliata, quella con il rubinetto ha alcune particelle che potrebbero ostruire il ferro. Sapremo che non funziona bene se al momento della stiratura elimina molta acqua, ci sarà qualche tipo di ostruzione da qualche parte.
  3. Lasciamo caldo il ferro, normalmente avrà un indicatore che ci dice se è in condizioni ottimali. A seconda di quanto rugosa la camicia avrà bisogno di più o meno temperatura. È importante determinare il tipo di tessuto che stiamo per stirare per seguire le istruzioni del produttore.

  4. Mettiamo un po 'di amido, lo vendono è spray e farà la differenza, ci darà la finitura perfetta che andremo a cercare. Lo togliamo dal gancio e posizioniamo l'amido.
  5. Mettiamo la maglia in modo che il collo sia sull'asse da stiro. Questa parte merita un'attenzione speciale. Lo faremo dalle punte verso l'interno, concentrandoci sull'interno del collo.
  6. Continuiamo con il giogo e le spalle . In seguito piazzeremo gli ordini sulla lavagna e li stireremo. Daremo il posto alla schiena quando avremo le maniche ben stirate . Se è a maniche lunghe, è importante guidarci attraverso le cuciture. La forma di ogni maglia può essere diversa e saranno sempre le cuciture che segneranno la via da seguire.

Con la maglietta stirata lo rimettiamo su una gruccia, questo passaggio è importante per evitare di incresparsi di nuovo. Metteremo tutte le camicie, abbottonandoci sopra per non prendere una strana forma.