Come vendere abiti di seconda mano

Hai un sacco di vestiti usati che sono in buone condizioni? Forse stai pensando di non lanciarlo e venderlo e la verità è che questa può essere una grande idea, se segui la guida passo passo qui sotto, in cui spieghiamo come vendere abiti di seconda mano.

Ognuno di noi di solito accumula un sacco di vestiti ogni stagione. Viviamo in una società di consumo, e con tutti gli sconti e gli sconti che abbiamo nei negozi di abbigliamento, è facile finire per cadere nella tentazione di comprare vestiti in eccesso e con questo, vediamo il nostro armadio pieno di vestiti che non abbiamo davvero bisogno . Vediamo allora cosa fare e come venderlo.

Passi per vendere abiti di seconda mano

  1. La prima e più importante cosa che devi fare per vendere vestiti di seconda mano è scegliere vestiti e indumenti separati che vuoi vendere.
  2. Se hai vestiti che non hai mai indossato e tieni l'etichetta, puoi facilmente sapere cosa ti costa. Se questo non è il caso, puoi valutare il capo in base alle sue condizioni e a quanto poco ti piacciono e mettere un prezzo su di esso. Annota in un quaderno, ognuno dei vestiti che vuoi vendere e il prezzo che pensi che dovrebbero avere.
  3. Posiziona i capi in un luogo ben illuminato e scatta diverse foto di ciascun capo, in modo che risultino belle e soprattutto che siano visibili la qualità e le condizioni.
  4. Dove vendere abiti di seconda mano? La prima cosa che puoi fare è andare in un negozio di vestiti di seconda mano o in un mercato di abbigliamento e chiedere quanto ti darebbero per i vestiti. Puoi portarli o mostrare loro le foto che hai fatto in precedenza.
  5. Se opti per la possibilità di vendere i tuoi vestiti in un negozio dell'usato o in un mercatino delle pulci, è probabile che, ad eccezione di articoli molto specifici, come un vestito firmato o una giacca di pelle autentica, ti diranno che pagheranno pesare. Vale a dire, raccoglieranno gli indumenti, li peseranno tutti insieme e ti pagheranno in base a quel peso, che può essere per esempio 10 euro al chilo, qualcosa che ti farà pensare che in questo modo non ti libererai troppo dei tuoi vestiti usati .
  6. Non preoccuparti, perché oggi hai altre opzioni per vendere vestiti di seconda mano. Il migliore di tutti è ovviamente quello di creare un profilo in alcune delle migliori applicazioni per vendere vestiti online come Chicfy, Letgo o il recente Vinted.
  7. Vendere vestiti di seconda mano attraverso le applicazioni è semplice. Devi solo creare il tuo profilo, caricare foto dei tuoi abiti di seconda mano, mettere un prezzo e aspettare che li comprino. A seconda del luogo in cui ti trovi, puoi spedire i vestiti tramite corriere o, magari, stare con la persona che vuoi acquistare per fare la transazione faccia a faccia.

Non pensare che con la vendita di abiti di seconda mano puoi guadagnare un sacco di soldi (dovresti avere un sacco di vestiti) ma è vero che almeno puoi avvicinarti per ammortizzare l'investimento nel tuo precedente acquisto.