Come fare il sapone al miele

Il miele è una sostanza ricca con origini molto antiche le cui proprietà per la cura estetica del miele sono famose fin dall'antichità e infatti, si dice che Cleopatra usasse il miele per fare il bagno, al fine di mantenere la pelle morbida e giovane . Vediamo di seguito, passo dopo passo e in modo semplice, come preparare il sapone al miele.

Il miele è un elemento assolutamente naturale e, oltre a servire per arricchire le nostre colazioni o preparare deliziosi dessert, è anche adatto per fare il sapone con esso e quindi, attraverso un semplice processo domestico, possiamo evitare l'acquisto di prodotti meno naturali e anche, più costoso. Il sapone al miele renderà la nostra pelle idratata, vellutata e levigata. Vediamo come prepararlo in pochi passaggi.

materiali:

  • 500 g di miele
  • Sapone di Marsiglia
  • Un bicchiere di acqua distillata
  • Vari stampi o bicchieri di plastica
  • Olio d'oliva o burro per ungere gli stampi

Passi per fare il sapone al miele:

  1. Prima di preparare il sapone al miele, ci occuperemo di un lavoro preliminare preliminare. Ungeremo gli stampi con olio d'oliva o burro, per una facile estrazione del sapone una volta terminato il processo di essiccazione.
  2. Una volta che hai unto gli stampi, dovresti prendere una pentola e mescolare l'acqua distillata, il sapone di marsiglia e il miele .
  3. Successivamente, riscaldiamo la miscela al bagno d'acqua, mentre, mescolando continuamente fino a quando non si addensa.
  4. Quindi, una volta rimosso dal fuoco, fallo raffreddare un po ' . Quindi versare negli stampi e attendere che raggiunga la temperatura ambiente.
  5. Infine, inserire gli stampi in frigorifero per riposare per circa 14 ore.
  6. Non appena si asciuga, rimuovere il sapone dagli stampi e farlo asciugare su un giornale o un tovagliolo di carta. Fatto! hai preparato il sapone al miele.
  7. Oltre alle spiegazioni, possiamo preparare varianti di sapone al miele con l'aggiunta di alcune essenze. In questo contesto, daremo la libera scelta alle nostre preferenze e alla nostra immaginazione. In generale, le sostanze più adatte sono la farina d'avena o l'olio d'oliva. O oli essenziali come camomilla, lavanda o cocco. Il sapone al miele ottenuto con le forme più disparate, grazie agli stampi, è anche un'ottima idea regalo. Gli stampi sono facilmente disponibili sul mercato in tutti i modi preferiti. Tuttavia, per modellare il sapone al miele, possiamo usare tazze o sfondi di plastica semplici. Finché facilitano l'estrazione del sapone.
  8. Con le sue qualità idratanti e antimicrobiche, il sapone al miele è un valido aiuto anche per gli episodi di ustioni e lievi abrasioni . Trasuda anche una fragranza avvolgente e piacevolmente delicata. Inoltre questo sapone che hai fatto sarà in grado di utilizzare tutta la famiglia, dal momento che il sapone al miele è indicato per tutti i tipi di pelle, anche quelli che sono sensibili.