Come aumentare il colesterolo buono

Avere un livello di colesterolo troppo alto può portare all'insorgenza di malattie cardiovascolari e sebbene sia importante seguire una dieta sana, possiamo anche applicare una serie di rimedi che ci consentono di ottenere un buon livello di colesterolo e non il male. Vediamo passo dopo passo, e in modo semplice, come aumentare il colesterolo buono.

Il nostro corpo o il nostro organismo ha due tipi di colesterolo, uno che è noto come " buono " (HDL), e che è responsabile del trasporto del colesterolo dal corpo al fegato per essere eliminato, e poi c'è il colesterolo " cattivo " ( LDL) che è ciò che si accumula nelle arterie, quindi dobbiamo fare tutto il possibile per aumentare il livello di "buono" sul "cattivo" e quindi evitare malattie che possono diventare veramente gravi.

Passi per aumentare il colesterolo buono

Dal punto di vista dello stile di vita, ci sono molti elementi che possono favorire la crescita del "colesterolo buono" solo attraverso alcuni rimedi "semplici".

  1. Prima di tutto, se sei in sovrappeso, dovresti tornare immediatamente al tuo peso in base alla dieta.
  2. In secondo luogo, un'attività fisica e aerobica regolare è essenziale (deve essere eseguita 5 volte a settimana e per un periodo di almeno 30 minuti).
  3. In terzo luogo, il consumo di alcol dovrebbe essere ridotto al minimo (anche se non è assolutamente necessario eliminarlo completamente dalla dieta, il vino ha importanti effetti "positivi" se assunto in quantità moderate);
  4. Infine, per quanto riguarda la dieta è meglio optare per alimenti che contengono i cosiddetti " Omega3 " e grassi monoinsaturi .

Per aumentare il colesterolo buono, in breve, sarà solo necessario attuare una piccola rivoluzione nel tuo stile di vita; E persino lasciare l'auto nel garage e andare a lavorare sui mezzi pubblici potrebbe essere un primo passo in avanti.

Come abbiamo detto, anche la dieta è un elemento decisivo, quindi possiamo consigliarti di evitare alcuni cibi e aumentare il consumo degli altri:

  1. Per mantenere alti livelli di colesterolo buono, è utile ridurre il consumo di alimenti che hanno grassi trans idrogenati, ad esempio alcune margarine e alcuni prodotti da forno. Per evitarli è importante consultare l'etichetta del cibo, sulla quale dovrebbe essere indicata la presenza di acidi grassi idrogenati.
  2. D'altra parte sarà bene aumentare l'apporto di alimenti come noci, mandorle e nocciole che contengono grassi monoinsaturi che aumentano l'HDL, ma in quantità eccessive possono ingrassare: quindi, vanno consumati in quantità moderate.
  3. Sarà anche meglio mangiare cereali integrali come l'avena e, in generale, tutti i prodotti (compresa la pasta e il pane) sono migliori per essere interi.
  4. Il pesce azzurro e il salmone in particolare contengono acidi grassi omega 3, quindi sarà bene aumentare il colesterolo buono.
  5. Dovresti anche aumentare le razioni delle cosiddette verdure a foglia verde, come broccoli, cavoli, sedano, ecc., Oltre a frutta e, soprattutto, mele, uva e agrumi di ogni tipo.
  6. Infine, sarà bene mangiare anche soia che è ricca di isoflavoni e carne bianca, in particolare pollo e tacchino (anche coniglio, ma è meglio evitare le parti più grasse).
  7. Per quanto riguarda i prodotti lattiero-caseari, è meglio che siano prodotti con latte scremato .