Come eliminare l'odore cattivo sulla testa

Hai notato che hai un cattivo odore in testa? Ciò può essere dovuto a diversi fattori quali sudorazione eccessiva, uso di un prodotto per capelli che ha reagito sul cuoio capelluto o addirittura un'infezione batterica, ma fortunatamente esistono rimedi con i quali saprete come eliminare il cattivo odore nel testa, come spieghiamo in questa guida ai passaggi.

Anche lavarsi i capelli può far venire l'odore del cuoio capelluto, poiché aumenti il ​​rischio di macchiare più rapidamente e con ciò, finisci per produrre più sebo, un altro fattore che potresti notare che senti l'odore della tua testa. Vediamo allora, come eliminare quel cattivo odore.

Passi per eliminare l'odore cattivo sulla testa

Ci sono diversi rimedi che possiamo usare, di tutti i prodotti naturali che abbiamo a casa, che sono efficaci nell'eliminare i cattivi odori nella testa.

  1. Bicarbonato di sodio : il bicarbonato di sodio è un prodotto che viene utilizzato molto per la pulizia e anche per ridurre gli odori. Nel caso di rifinire l'odore sulla testa, dovresti mescolare un cucchiaio di bicarbonato di sodio con tre di acqua e usare la pasta che si forma per lavare i capelli come fai abitualmente con il tuo solito shampoo. Lasciare agire la pasta per almeno cinque minuti, sciacquare bene e lavare i capelli come al solito. Perché il rimedio abbia effetto, è necessario applicarlo una volta alla settimana.
  2. Limone : il limone è un buon rimedio per trattare la forfora, l'eccesso di sebo e anche, schiarire i capelli, ma anche, è anche un buon rimedio per eliminare il cattivo odore nella testa. Per fare questo, devi spremere il succo di due limoni e gettarlo sulla tua testa dopo averlo lavato. Lascia agire il succo per cinque minuti e poi risciacqua bene.
  3. Aceto : Oltre ad uccidere i pidocchi, l'aceto viene anche usato per recuperare la lucentezza nei capelli e recuperare il PH del cuoio capelluto, ma ti aiuterà anche a eliminare il cattivo odore sulla testa. Mescolare un cucchiaio di aceto con due di acqua, aggiungere tre gocce di olio essenziale come la lavanda, applicare sui capelli e lasciare agire per dieci minuti, quindi basta risciacquare con acqua fredda e il gioco è fatto!
  4. Olio dell'albero del tè : questo olio è davvero efficace per trattare la caduta dei capelli e per eliminare i pidocchi, ma è anche utile eliminare il cattivo odore nei capelli. Per fare questo è necessario diluire tre cucchiai di olio di tea tree in un bicchiere d'acqua e applicarlo attraverso i capelli (chiudere bene gli occhi in modo da non ottenerlo perché punge) e lasciare agire per 20 minuti prima di risciacquare. Se noti che il cuoio capelluto prude quando lo applichi, dovresti ridurre la miscela con più acqua, perché questo olio è forte e forse hai il cuoio capelluto troppo sensibile.