Come piantare patate

Le patate sono indubbiamente uno degli alimenti più ricorrenti nella nostra cucina e se hai un piccolo giardino in casa o hai deciso di coltivare tutti i tipi di frutta e verdura nel tuo giardino, potresti anche voler coltivare patate, qualcosa che è davvero facile. e come vediamo nella guida passo in basso, in cui spieghiamo come piantare patate.

Dedicarsi alla coltivazione di patate è più facile di quanto si pensi . Questa operazione consente ai giardinieri di sentirsi particolarmente soddisfatti, poiché ogni patata che viene seminata ne produce molti altri. Originaria del Sud America, le patate hanno numerose proprietà benefiche e sono ricche di amido. La coltura ideale richiede un clima mite e anche la scelta del terreno deve essere precisa, poiché richiede acqua abbondante e una grande quantità di materia organica. Vediamo allora come procedere.

Passi per piantare patate

  1. Per coltivare correttamente le patate nel giardino o nel giardino di casa, è necessario assicurarsi che il terreno sia fertile e costantemente bagnato . Anche la sua profondità non deve essere sottovalutata, poiché dovrebbe essere di almeno 60 cm. Lo stesso vale se vuoi piantare patate in una pentola. Pertanto, è necessario praticare fori mantenendo una distanza di 40 cm e inserire le patate al loro interno, in modo da favorire lo sviluppo dei tralci verso l'alto. In questo senso, è consigliabile eseguire la piantagione in fila.
  2. Se si desidera ottenere una grande quantità di patate per l'ebollizione, è necessario formare più file, mantenendo una distanza di almeno 70 cm tra di loro, per facilitare una crescita corretta. Inoltre, sarà bene coprire le patate con uno strato di terreno di 7 o 8 centimetri.
  3. A questo punto, dovremmo aspettare fino alla fine della stagione estiva e ricordarsi di annaffiare le piante frequentemente con cura. Si consiglia di tagliare la radice delle piante leggermente vicino alle prime due settimane prima del raccolto . Una volta che l'autunno è arrivato, è possibile dedicarsi definitivamente alla raccolta delle patate.
  4. Nel caso di patate in crescita in una pentola, si ottengono molte "nuove" patate gustose che si possono consumare direttamente con la pelle, dopo averle lavate e spazzolate. Entrambi i vasi rettangolari e rotondi sono adeguati, ma dovrebbero essere più profondi di 30 cm per consentire la crescita delle patate. Puoi posizionare la pentola con le patate senza problemi sul balcone.
  5. Per quanto riguarda il terreno nel vaso, le migliori rese si ottengono in terreni con sostanza organica, ben ventilati e con un pH compreso tra 5, 5 e 7, 5.

Con questi semplici passaggi è possibile coltivare patate facilmente e senza problemi durante tutto l'anno.