Come far rifiorire un amaryllis

Gli amarilli sono un tipo di fiore molto apprezzato in ogni casa. In inverno o in primavera, questo elemento naturale ci offre uno spettacolo di bellezza innegabile, la sua fioritura perfetta. Quando compri queste piante o le dai in generale, di solito sono in fiore, ma una volta che le settimane durano i fiori, nulla è più lo stesso. L'amarillide ha uno dei più lunghi processi di fioritura esistenti, può durare per settimane o mesi. Oltre questo periodo potremo tornare in pochi mesi alla piena forma fisica se seguiamo questi passaggi.

Passi per far rifiorire un amaryllis

  1. Uno dei grandi errori che facciamo di solito con questo tipo di fiori non è quello di rimuovere quelli che stanno morendo. Li lasciamo nella pianta e questo può essere dannoso, oltre a causare il deterioramento o il ritardo dell'arrivo di nuovi fiori. Rimuoviamo i fiori nello stesso momento in cui stanno morendo.
  2. È importante che la pianta sia sana, quindi tagliamo il gambo con forbici o coltello . Anche gli assi principali verranno tagliati in modo da poter prendere la forza necessaria per creare quei meravigliosi fiori che sono stati creati.
  3. La luce è uno degli elementi più importanti per riuscire a far fiorire questa pianta. Lo colloceremo in un luogo dove riceve la luce solare indiretta. Non è necessario che tu sia completamente esposto ad esso, in eccesso potrebbe danneggiarti.

  4. Irrigare il nostro amaryllis ogni giorno ci aiuterà a farlo sbocciare più facilmente. Il terreno di questo tipo di piante richiede che sia molto umido ottenere tutto il necessario. Soprattutto in estate è molto importante non trascurarci in questo compito.
  5. Si raccomanda che queste piante vengano pagate ogni due settimane. In questo modo daremo tutta l'energia necessaria attraverso quei nutrienti essenziali che il concime specifico ci permetterà di ottenere.
  6. Le foglie avranno lo stesso trattamento dei fiori, poiché moriranno saranno rimossi. In inverno, questa pianta sarà protetta meglio, non deve essere ad una temperatura superiore a 10 ° in modo da non subire gli effetti del gelo e il tempo è troppo instabile.
  7. Quando l'inverno è passato e siamo in viaggio per la primavera , possiamo portarlo fuori di nuovo e aspettare che fiorisca . La lampadina deve essere in perfette condizioni altrimenti non avrà più fiori.

Con questi passaggi apprezzeremo la bellezza di un fiore come l'amarillide. Non esitate a prendersi cura di questa pianta, lo spettacolo naturale che offre è davvero meraviglioso.