5 consigli per affrontare un tour in bicicletta

Con l'arrivo del bel tempo ci sentiamo molto più come uscire con la moto e chissà se è il momento di competere in una gara ciclistica. Chi ha già qualche chilometro sulle gambe dovrebbe dimostrare il proprio potenziale, mentre i principianti dovrebbero accontentarsi di finire il test e divertirsi. Alla fine si tratta di misurare la durezza del percorso, a patto che non ci siano problemi meccanici o cadute. Cerca di misurare la tua forza e non crescere anche se pedali comodamente perché alla fine la pista finirà per metterti al tuo posto. Cerca sempre di evitare i nervi, poiché bruceranno il glucosio inutilmente e potrebbero anche causare crampi. Qui ti diamo 5 consigli per affrontare un tour in bicicletta .

Riconosci prima del tour

Ogni volta che è possibile, è consigliabile ispezionare in anticipo il terreno su cui stiamo andando a correre, soprattutto se non si conosce bene l'area. In questo modo saprai cosa ti aspetta e potrai controllare molto meglio i tuoi sforzi. Ciò richiederà anche che tu faccia i primi chilometri con calma perché durante un test dovrai misurarti in alcune situazioni delicate. All'inizio tutti sono molto forti e siamo andati molto veloci per ottenere un buon posto nel gruppo, ma non dobbiamo andare troppo lontano.