Come perdere peso mangiando sano

Perdere peso o perdere peso non deve significare che diventeremo affamati. In realtà è più consigliabile scegliere una dieta con cui ti nutri in modo sano e con cui puoi perdere peso regolarmente. Vediamo quindi, una guida passo passo in cui spieghiamo come perdere peso in modo sano.

Come si fa a perdere peso mangiando sano? Non è una contraddizione perché "mangiare sano" non dovrebbe essere incompatibile con il fatto di perdere peso, anche se quando non mangi sano, finisci per ingrassare e se ti rendi conto, qualsiasi dieta per dimagrire di solito è raccomandata per mangiare sano o "sano" come frutta e verdura eliminando quelli che non lo sono, come fritto, grasso o dolce. Vediamo allora come si può perdere peso inizia in modo sano.

Passi per perdere peso mangiando sano

  1. In primo luogo, è necessario moderare i carboidrati, sostituendo la pasta di pane e frumento con pane e pasta integrale, e se possibile ridurre le porzioni, il pane integrale può anche essere un buon sostituto per il pane tostato della colazione, per variare un poco.
  2. Chiaramente, i biscotti e i panini dovrebbero essere rimossi dalla colazione, meglio preferire cereali, biscotti integrali o biscotti integrali; I cereali integrali sono perfetti per perdere peso mentre si mangia sano . Tieni presente che i carboidrati forniscono zuccheri ed energia, ma se non fai attività fisica, questi diventano grassi.
  3. Dovresti anche controllare i grassi e il colesterolo: i grassi non sono completamente eliminati, ma mangiare sano significa scegliere tra grassi buoni e grassi cattivi. Burro, strutto, grasso di maiale in generale, olio di palma, burro di cacao e grassi idrogenati fanno parte del grasso che deve essere eliminato, in quanto non solo aiutano ad aumentare di peso, ma anche Sono dannosi per la tua salute. D'altra parte, i grassi buoni, omega 3 e omega 6 e i grassi contenuti nell'olio d'oliva devono essere conservati, quindi è meglio condire l'insalata con un filo d'olio, mangiare pesce azzurro, salmone e frutta secca.
  4. Dovresti anche evitare cibi ricchi di colesterolo: polpi, frattaglie, crostacei e tuorlo d'uovo.
  5. E non dimenticare di evitare le proteine, applicando la stessa regola per i grassi, cioè, ci sono proteine ​​e proteine. Dovresti preferire proteine ​​magre come carne bianca, pesce e legumi, ma attenzione: è meglio consumare carne e più verdure e verdure, dire no a carne rossa e frattaglie.
  6. Non dimenticare le fibre, vitamine e minerali : tutti questi nutrienti sono essenziali e provengono da frutta, verdura, legumi e cereali integrali.

Suggerimenti per perdere peso in modo sano

  1. Fai colazione nel modo giusto : la colazione è il pasto più importante. Quello che ti darà energia per trascorrere la giornata, quindi dovresti basarlo su cereali integrali e frutta, o uno yogurt, oltre a un caffè e anche un tè.
  2. Pesare il cibo: pesare il cibo è essenziale quando si vuole perdere peso. Puoi mangiare quasi tutto, e se sei guidato da quanto sopra, puoi, ad esempio, mangiare tre piatti a mezzogiorno per ricevere le calorie di cui hai bisogno senza passare. Per questo sarà bene consultare un dietologo che valuterà le calorie necessarie e come dividerle durante tutto il giorno.
  3. Scegli prodotti genuini: significa eliminare i sacchetti di cibo surgelati e in scatola, dal momento che le zuppe e persino le pizze devono essere genuine. Acquista ingredienti freschi e fai il tuo cibo (sì, anche la pizza) in modo da risparmiare denaro, imparare a mangiare bene e ricevere una dieta sana. Una busta o una zuppa di vasetti è facile da preparare e veloce, ma cosa contiene? Additivi, sale, conservanti, grassi e molto spesso ingredienti che non hanno nulla a che fare con la zuppa.
  4. Leggi le etichette di ciò che acquisti : indipendentemente da ciò che è scritto sulla confezione che sia genuino o salutare, controlla sempre gli ingredienti. Ricorda: zuccheri, grassi e sale sono nascosti nei cibi più improbabili.
  5. Esercizio : per perdere peso mangiando sano, non è necessario solo un dietista e una buona dieta, ma anche la forza di volontà per spegnere la TV, lasciare il telefono e muoversi.