Cos'è il vigorexia?

La Vigorexia è un disturbo comportamentale caratterizzato dal fatto che la persona che ne soffre presenta un'ossessione per quanto riguarda il suo stato fisico . Tanto che ha persino una distorsione totale sul suo aspetto: sembra magro e debole quando in realtà non lo è. È anche conosciuto come Complesso di Adone o Anoressia Nervosa.

Aumento dei casi di vigorexia

La società in cui viviamo, dove l'immagine è fondamentale, così come gli esempi di alcuni personaggi del mondo dello sport, della musica o del cinema, sono forse due dei motivi che hanno portato al fatto che , nel tempo, questa parte ha prodotto più casi di potenziaxia .

Cause e profilo di una persona vigoréxica

I più colpiti da vigorexia sono gli uomini di età compresa tra i 18 ei 35 anni . La percezione che hanno di se stessi è che il loro fisico è molto debole, anche se questa non è la realtà. Il giorno in cui non possono frequentare un corso di formazione sono di cattivo umore e si sentono ansiosi, pagando la loro rabbia con chiunque nel loro ambiente. Pensano che tutto ciò che avevano raggiunto durante i giorni precedenti non avrebbe avuto alcuno scopo ed è un passo indietro nel loro lavoro.

Un disturbo che merita di conoscere questi altri dati:

  • Colpisce gli uomini più delle donne. Nello specifico, il profilo di chi ne soffre è un giovane tra i 18 ei 35 anni.
  • Tra le cause più reali del complesso di Adone sono entrambi i problemi legati agli ormoni e agli episodi emotivi di una certa gravità.
  • Chi soffre non solo svolge attività fisica estrema, ma assume anche una grande quantità di proteine ​​e carboidrati . Il suo obiettivo è raggiungere un corpo perfettamente muscolare, motivo per cui anche lui può scommettere sull'assunzione di steroidi anabolizzanti .
  • Va inoltre tenuto presente che chi soffre di muscolixia presenta una serie di sintomi comuni come bassa autostima, si guarda continuamente allo specchio e si vede sempre senza muscoli, isolandosi dagli altri familiari e amici, seguendo una dieta rigida, ossessionandosi con sport ...
  • È anche importante sapere che soffrire di questo disturbo può significare, oltre alle consuete conseguenze estetiche, dover affrontare problemi cardiovascolari, la comparsa di acne, ritenzione di liquidi o situazioni come la disfunzione erettile.

Trattamento per vigorexia

In linea di massima, queste sono le principali conseguenze della sofferenza da parte di muscolixia. Tuttavia, dobbiamo sapere che ha una soluzione, che può essere curata attraverso i trattamenti specifici che esistono in questo senso e che sono caratterizzati da queste proprietà:

  • Possono essere avviati solo quando l'individuo in questione riconosce di avere un problema.
  • Uno dei suoi pilastri è la terapia psicologica, sia comportamentale che cognitiva.
  • Si basa anche su un'azione farmacologica.
  • Ovviamente anche l'aspetto nutrizionale gioca un ruolo fondamentale. Quindi, i professionisti devono stabilire linee guida per il paziente in questo senso.

Come identificare il vigorexia

Gli estremi non sono mai buoni. Questa massima può anche essere estesa al mondo dello sport. Non è consigliabile condurre una vita sedentaria ma non eccedere nell'allenamento, che è ciò che di solito accade alle persone che soffrono di tenacia, che è un disturbo comportamentale in cui c'è una preoccupazione ossessiva per il fisico. Ma al di là dell'estetica, il danno causato da questo problema si traduce anche in abitudini indesiderate. I più colpiti sono i giovani tra i 18 ei 35 anni. Di seguito spieghiamo come identificare una persona vigoréxica.

Cura eccessiva

Molte persone iniziano a lavorare normalmente in palestra, ma nel tempo e alla ricerca di una figura più spettacolare diventa ossessionato. Ovviamente dobbiamo distinguere tra una cura completa del corpo e la dismorfia muscolare, dove potrebbe esserci un certo rischio per la nostra salute. Questi si verificano soprattutto quando seguiamo diete in cui i lipidi sono ridotti in modo marcato e il consumo di carboidrati e proteine ​​è aumentato eccessivamente. Il risultato potrebbe essere alterazioni metaboliche.

Non possiamo dimenticare che ci sono anche clienti abituali in palestra che ricorrono agli anabolizzanti, che a lungo termine possono causare seri problemi.

Allenati eccessivamente

Riconoscerai molto facilmente i vigoréxicos in palestra, dato che trascorrono un buon numero di ore di allenamento . In generale, gli obiettivi sportivi non vengono proposti e tutti cercano di migliorare la loro apparenza fisica a qualunque prezzo.

Si può dire che è un problema molto simile a quelli di qualsiasi disturbo alimentare. In primo luogo per essere curato è necessario riconoscerlo e quindi eseguire una serie di controlli medici con una certa regolarità per verificare gli eventuali danni causati.

In ogni momento è necessario seguire la dieta consigliata dai nutrizionisti, che sarà il più equilibrata possibile. È possibile esercitare, ma senza commettere gli eccessi prima, sempre seguendo i parametri appropriati. Non si dovrebbe mai ossessionare, perché a volte meno è di più.

Lo sport in eccesso, come abbiamo appena visto, non sarà mai ben accolto dal nostro corpo. Dobbiamo sempre seguire una dieta equilibrata, in cui puoi mangiare tutto ed evitare sempre l'uso di integratori come gli anabolizzanti, che sono molto dannosi per il corpo. Con il passare del tempo tutto questo porterà il nostro pedaggio. Per guarire da questa malattia, la cosa più importante è riconoscere di esserne vittima. Da lì saremo nelle mani di professionisti.