Cos'è il bikram yoga

Il bikram yoga è arrivato in Spagna dieci anni fa e ha ancora il sostegno degli atleti. Consiste nel praticare yoga in una stanza a 40ºC e con un'umidità del 40%. In teoria sarebbe praticamente impossibile fare qualsiasi attività fisica con queste condizioni, ma sono perfette per ossigenare il sangue e allungare i muscoli. In questo articolo descriviamo cos'è il bikram yoga .

Questa variante dello yoga ha 26 posizioni e il suo creatore è Bikram Choudhury. Grazie a questo esercizio riuscì a superare un infortunio che trascinato dal sollevamento di pesi, che serviva a far sì che il bikram o lo yoga caldo acquisissero il potere dello sport e dell'attività curativa. Gli esperti dicono che è l'ideale sia per recuperare da contratture e altri infortuni .

Queste classi di solito durano per 90 minuti e non solo cercano il benessere del corpo, ma anche il rilassamento della mente . Coloro che desiderano iniziare con questa disciplina dovranno fare affidamento su molta forza di volontà per supportare una classe in queste condizioni molto avverse. Va oltre il puramente fisico. In generale, di solito sono le donne a praticare lo yoga caldo, dal momento che molti uomini lo considerano poco dinamico.

I responsabili dell'insegnamento di questa disciplina sostengono che è una sofferenza salutare . Le posture praticate sono le stesse dell'hashha yoga, con l'unica differenza che il corpo viene esercitato con maggiore intensità a causa del calore, esaltando in qualche modo le virtù curative .

Uno dei suoi principali vantaggi è che i risultati cominceranno a notare in sole tre settimane, ma dobbiamo anche enfatizzare il tono dei muscoli e dei tendini, maggiore elasticità, calmare le emozioni, combattere l'ansia e promuovere la circolazione del sangue ai diversi parti del corpo