Come pulire la bicicletta senza spendere un sacco di soldi

In qualsiasi momento dell'anno è bello salire sulla bici e fare qualche chilometro. Il guaio è che molte volte torniamo a casa con lei un po 'più sporca e con un sacco di fango. Oggi vi mostriamo come pulire la bici senza spendere un sacco di soldi . Lo lasceremo come il primo giorno e tutti penseranno che sia nuovo.

Usa il tubo

Quelli di noi che vivono in un appartamento lo troveranno un po 'più complicato, ecco perché quelli che hanno la possibilità di usare un tubo per rimuovere i resti di fango, sporcizia e sporco che si accumulano, giocano con vantaggio. Hai bisogno di un potente getto d'acqua. Non consigliano che sia fatto con macchine pressurizzate per paura di sollevare la vernice o danneggiare il materiale della bicicletta stessa.

Successivamente ci concentreremo sulla pulizia della catena, delle piastre e delle pedivelle . È importante che abbiano una buona manutenzione in modo da durare il più a lungo possibile in buone condizioni. Per fare questo sgrassiamo queste parti con un piccolo diesel, che applicheremo con un pennello.

È inoltre possibile utilizzare questo prodotto per pulire il deragliatore anteriore e posteriore, oltre ai ponti dei freni se hanno del grasso.

Gel doccia

Quanto segue pulirà bene la bicicletta con un po 'd'acqua. Ovviamente devi far funzionare bene il gasolio. Per le altre parti della bici useremo un gel doccia come quelli che abbiamo nel nostro bagno. Non c'è bisogno di spendere soldi per nessun componente speciale, perché con questo sapone sarà sufficiente. Sono tutti vantaggi con esso perché genera la gomma piuma, pulisce bene e in nessun tempo graffierà la struttura.

Una volta che la moto è già insaponata, sciacquarla con abbondante acqua e fare attenzione a non danneggiarla . Con alcuni vecchi stracci lo asciugheremo bene . Né sarebbe superfluo che ogni volta che uscissi con la tua bicicletta sulla via del ritorno, passassi un panno bagnato per rimuovere il sudore che di solito rimane nel telaio e potrebbe danneggiare la vernice. Cercheremo di rendere l'essiccazione il più perfetta possibile in modo che non compaiano residui di alluminio o parti interessate dall'accumulo di acqua. Quando hai un po 'di moto bagnata è meglio metterlo in un luogo fresco dove puoi asciugarlo evitando che si rovini. In alcuni casi il dipinto diventerà arrugginito.

È chiaro che ogni volta che usciamo per andare in bici c'è il rischio che si sporchi, soprattutto se abbiamo una mountain bike e pedaliamo su fango e strade sterrate. Più complicato si scoprirà che questo accade con la strada, ma quando pioverà saremo anche colpiti da pozzanghere sulla strada.

Alla fine mantiene sempre la bici pulita e il suo costo non aumenta troppo. Con questi suggerimenti lascerai la tua nuova moto come il primo giorno.