Come configurare Apple Airpods

Apple ha fatto di nuovo e ha sorpreso tutti con il lancio di Airpods, le loro nuove cuffie wireless che molti già portano e che ci permettono di avere un auricolare individuale per ogni orecchio, quindi sono davvero moderne anche se non sappiamo esattamente come realizzarle lavoro quando in realtà, è molto facile. Vediamo dopo, passo dopo passo, come configurare l'Apple Airpods.

Grazie ad Airpods puoi ascoltare tutta la tua musica più comodamente, ma non solo, ma anche avendo le cuffie collegate al tuo dispositivo puoi ricevere ed effettuare chiamate e, naturalmente, accedere anche a Siri. Quando viene lanciato da Apple, per collegare gli Airpod, devi avere un tablet iPhone o iPad o anche, ovviamente, un computer MAC, ma per quanto riguarda gli utenti Android? Bene, se segui questi passaggi puoi configurare gli Airpod anche per questo sistema di dispositivi.

Passaggi per configurare l'Apple Airpods

  1. Configurare AirPods è qualcosa di veramente semplice se quello che vuoi è poterlo collegare con il tuo iPhone o iPad.
  2. Quello che devi fare è accendere il dispositivo o l'iPad e andare alla schermata iniziale . Una volta fatto, devi semplicemente aprire il case con gli AirPods all'interno, mantenendolo vicino all'iPhone. A questo punto, verrà mostrata un'animazione sul dispositivo iOS.
  3. È necessario fare clic su Connetti per completare con successo il processo di accoppiamento. Se hai effettuato l'accesso a iCloud, AirPods verrà automaticamente configurato per funzionare correttamente su qualsiasi dispositivo compatibile semplicemente accedendo a iCloud con lo stesso ID Apple.

Passos per configurare Airpods su Android

Sebbene il processo completamente automatizzato descritto sopra non funzioni con i dispositivi Android, gli AirPod possono essere utilizzati anche su tablet e smartphone di Google.

  1. Per configurare un dispositivo Android con AirPods, è necessario aprire la casella AirPods e tenere premuto il pulsante sul retro della scatola per alcuni secondi finché il LED sopra non inizia a lampeggiare.
  2. Quindi, puoi aprire il menu Bluetooth sul tuo dispositivo Android, cercare i dispositivi disponibili e fare clic su AirPods, punto in cui le cuffie wireless Apple funzioneranno su Android.

Le cuffie compatibili AirPods con dispositivi iOS e Android sono facili ; l'uso delle cuffie è altrettanto immediato. E, infatti, dopo aver seguito i passaggi per configurarli è sufficiente estrarre gli AirPod dalla scatola per iniziare a usarli. Portandoli semplicemente alle orecchie puoi iniziare ad ascoltare il suono del dispositivo . Anche in questo caso, l'utilizzo è ottimizzato per i dispositivi iOS, con alcune automazioni: se rimuovi uno degli AirPod dall'orecchio, l'audio si fermerà, mentre se rimuovi entrambi, l'audio si fermerà completamente. In Android, tuttavia, il suo utilizzo è identico a quello di qualsiasi altro auricolare Bluetooth.