Come proteggere gli occhi dal sole durante la corsa

Con l'arrivo dell'estate sembra che ci incoraggiamo un po 'di più a praticare l'esercizio. La temperatura nelle prime ore e alla fine della giornata è altamente raccomandata per lo sport, ma a volte dobbiamo affrontare i raggi del sole. In questo caso, è consigliabile idratare bene, tenere le sessioni all'aperto piuttosto corte e indossare gli indumenti appropriati. Sebbene molte volte non lo notiamo, dobbiamo anche includere gli occhiali da sole per proteggerci dai raggi ultravioletti. Ciò non implica che la visione del paesaggio sarà sottratta. Spieghiamo come proteggere gli occhi dal sole durante la corsa. Gli occhiali sono un complemento essenziale.

Il meglio per correre

Per quelle persone che stanno per correre e vogliono godersi l'allenamento o la gara senza risentirsi dei loro occhi dovrebbero scegliere un occhiale in policarbonato, e per quanto riguarda le lenti il ​​meglio è che sono nitide, leggere, resistenti, ibride e senza vetro . Meno ci passano, meglio è. In questo modo sarà come non indossare nulla. Si tratta di essere protetto dal sole senza diventare un fastidio.

Per quanto riguarda i colori, devi anche dargliene l'importanza. Non tutti servono per lo stesso. I grigi sono abituati a guidare; i marroni per la pratica di sport all'aria aperta e casi di miopia; verde per gli sport acquatici e le persone con ipermetropia; il giallo non è raccomandato con precisione per le giornate di sole, perché è possibile creare errori nella visione; mentre l'arancione è consigliato per le giornate di nebbia o per la notte, ma in nessun caso per affrontare la luce del sole.

Laurea i tuoi occhiali

Nel caso in cui indossi gli occhiali per vedere, è consigliabile che tu ti diplomi anche gli occhiali da sole, poiché in questo modo guadagneresti in termini di chiarezza, ampiezza e colore. Al momento dell'acquisto, alcuni provano che l'obiettivo copre l'ampiezza di tutta la zona degli occhi con l'obiettivo che non entra in luce dai lati. Sarebbe molto scomodo quando hai dovuto affrontare un allenamento molto lungo.

Non essere influenzato dall'estetica

Come già ti ricordiamo in questo articolo, quando pratichi l'esercizio all'aperto è necessario che gli occhi siano sempre protetti dai raggi del sole per prevenire le malattie degli occhi. Secondo i dati del College of Opticians e Optometrists, oltre la metà degli occhiali venduti in Spagna non ha una protezione adeguata.

Non possiamo lasciarci influenzare dall'estetica, poiché ciò che è veramente importante è l'obiettivo, che deve avere, tra l'altro, il marchio CE, che garantisce che le normative europee che stabiliscono cinque livelli di filtro solare siano soddisfatte. Non confondere la quantità di luce trasmessa dall'obiettivo, con il filtro UV che ha la lente stessa. L'obiettivo può essere trasparente e quindi lasciare passare il 100% della luce visibile, ma a sua volta bloccare i raggi del sole.